Lady Gaga: L’orgoglio della nonna e della zia dopo la notte degli Oscar

di admin

Dopo la dichiarazione shock alla notte degli Oscar, a proposito delle violenze sessuali subite all’età di 19, la nonna e la zia di Lady Gaga l’hanno chiamata per congratularsi del suo grande coraggio e starle vicino. Gaga non aveva mai detto a nessuno di esser stata violentata, neppure alla famiglia, prima di salire sul palco degli Oscar.

Lady Gaga, in un messaggio su Instagram, ha rivelato che sia la nonna che la zia l’hanno chiamata dopo la grande interpretazione, lodandola per il suo grande coraggio.

My grandmother (in the middle) and my Aunt Sheri (on the right) both called me the day after the Oscars because I never told them I was a survivor. I was too ashamed. Too afraid. And it took me a long time to even admit it to myself because I’m Catholic and I knew it was evil but I thought it was my fault. I thought it was my fault for ten years. The morning after the Oscars when I talked to my grandmother Ronnie, with tears in her eyes I could hear them welling through the phone she said to me “My darling granddaughter, I’ve never been more proud of you than I am today.” Something I have kept a secret for so long that I was more ashamed of than anything– became the thing the women in my life were the most proud of. And not just any women, the ones I look up to the most. #BeBrave #speakup #tilithappenstoyou

Una foto pubblicata da Lady Gaga (@ladygaga) in data:

“Mia nonna Ronnie e mia zia Sheri mi hanno chiamato il giorno dopo gli Oscar, perché non ho mai detto loro che ero una sopravvissuta,” ha scritto Gaga. “Mi vergognavo troppo. Troppa paura. Mi ci è voluto molto tempo per ammetterlo anche a me stessa, pensavo fosse colpa mia. Mi sono sentita colpevole per dieci anni “.

La famiglia di Gaga si è subito dimostrata solidale con la pop star, lodandola per il suo enorme coraggio nel denunciare una cosa così grave. Lady Gaga ha lottato anni con se stessa per accettare il suo passato, non era sicura che dicendolo avrebbe ricevuto un aiuto.

“La mattina dopo gli Oscar, quando ho parlato con mia nonna Ronnie, l’ho sentita singhiozzare attraverso il telefono, mi ha detto ‘La mia cara nipote, non sono mai stato più orgoglioso di te come oggi, ‘ “Gaga ha continuato.“Ho mantenuto questo segreto per così tanto tempo che non riuscivo più a pensare ad altro, per me è stato un grande sollievo parlarne e sapere che le due donne più importanti della mia vita mi sono ancora più vicine di prima. #BeBrave #speakup #tilithappenstoyou “.

Per le prestazioni Oscar, Gaga è stata raggiunta sul palco da altri 50 sopravvissuti ad abusi sessuali, che avevano delle frasi slogan scritte sulle braccia: “Non è colpa tua”, “Unbreakable”, e “Survivor”, che hanno sollevato in alto all’unisono alla fine della canzone Til It Happens.

Ti è piaciuta la performance degli Oscar di Gaga?

Articoli Correlati