Lily Collins: prime immagini da The Last Tycoon con Matt Bomer!

di Paola Pirotti

La coppia che vi proponiamo oggi, protagonista di nuova serie TV prodotta da Amazon, è davvero inusuale: lui, 38 anni, bellissimo e con una carriera soprattutto televisiva. Lei, 27 anni, figlia d’arte e una delle giovani attrici più richieste del momento. Stiamo parlando di Matt Bomer e Lily Collins che per Amazon si sono catapultati negli anni ’30 per l’adattamento televisivo dell’ultimo e incompiuto libro di Francis Scott Fitzgerald (noto soprattutto per Il Grande Gatsby) dal titolo The Last Tycoon, conosciuto in Italia come Gli Ultimi Fuochi.

Di cosa parlerà la serie?
Il protagonista è Monroe Stahr (Matt Bomer) un giovane e ambizioso produttore di Hollywood che per non tradire l’anima degli studios e del suo lavoro andrà contro Pat Brady, suo mentore e boss – una vera e propria figura paterna, che non vede Hollywood allo stesso modo. Lily sarà Cecelia Brady, figlia del magnate e profondamente innamorata di Monroe.

Ecco le prime foto della serie rilasciate da Amazon:

Lily Collins

Lily Collins

Intrighi e passioni tra gli uomini che hanno reso gli anni ’30 l’epoca d’oro di Hollywood con lo sfarzo e le grandi idee dell’industria che è oggi. Amazon rilascerà il 17 giugno il pilot in anteprima (insieme ad altre interessanti novità) per conoscere la reazione del pubblico. Se avrà fortuna, verrà ordinata la serie completa.
Nel frattempo sia Matt che Lily sono impegnatissimi con nuovi progetti: in Rules Don’t Apply vedremo Lily nei panni di una giovane attrice degli anni ’50 innamorata del suo autista. Attualmente è in Asia per le riprese del suo nuovo film con Jake Gyllenhaal! A Matt invece, dopo il successo di American Horror Story, aspetta il remake di I Magnifici Sette con un cast stellare. Al suo fianco vedremo Chris Pratt, Ethan Hawke e Denzel Washington! Mentre tra qualche giorno sarà al cinema con The Nice Guys insieme a Ryan Gosling e Russel Crowe.

Che ne pensate di questo nuovo progetto di Lily Collins? Non le dona il look anni’30?

Articoli Correlati