Liam Payne: rissa in un locale insieme alla fidanzata Maya Henry (VIDEO)

di Alberto Muraro
Liam Payne

Qualche ora fa Liam Payne degli One Direction si è trovato suo malgrado coinvolto in una rissa in un locale del Texas.

Il membro degli One Direction ha raccontato via Instagram Stories, con un post molto acido e polemico, tutto quello che è successo. A quanto pare, Liam Payne è stato attaccato all’entrata da un gruppo di bodyguard. Il fattaccio si è svolto presso il locale The Silver Fox, dove Liam Payne si era recato con la fidanzata Maya Henry.

Su Instagram, Liam Payne ha spiegato esattamente i fatti. Ecco il suo post “al vetriolo”.

 

liam payne

A quanto pare, insomma, sono stati in tre gli uomini a respingere l’artista e la fidanzata fuori dal locale. Evidentemente infastidito Liam Payne ha precisato che quanto accaduto è vergognoso e che provedderà a denunciare il fatto alle autorità.

Ecco la traduzione delle sue parole:

Tre buttafuori mi hanno respinto senza motivo mentre stavo prendendo la mia carta di identità. Ho fatto delle foto sul posto, non vedo l’ora di vederti in tribunale, s****i!”

Adesso, tuttavia, la storia risulta già cancellata. Eppure, ai beneinformati di TMZ, la vicenda non è certo passata inosservata. Nelle ultime ore è infatti apparso un video online nel quale vediamo un imbufalito Liam Payne discutere con gli uomini che gli hanno impedito di entrare nel locale.

Ecco le immagini shock della rissa qui sotto:

Maya Henry, dal canto suo, non ha commentato in alcun modo la vicenda.

Liam, vi ricordiamo, è in questi giorni impegnato nella fase promozionale di LP1, il suo primo vero disco solista. L’album uscirà il prossimo 6 dicembre e includerà tutti i suoi più recenti singoli, compreso Stack it up con A boogie with da hoodie e il brano natalizio All I Want For Christmas.

Nel frattempo, ci auguriamo che cose così non succedano più al povero Liam!

Articoli Correlati