Kylie Jenner vittima di body shaming: ecco la sua reazione

di Giovanna Codella
Kylie Jenner

Kylie Jenner ha appena risposto a tono a un commento di un hater che con assoluta superficialità ha detto che aveva un aspetto migliore prima della gravidanza.

Un fan account ha pubblicato una vecchia foto di Kylie (risalente a tre anni fa) e un follower ha commentato “wow, è così magra qui“, a cui un altro seguace ha risposto, “stava meglio“.

Kylie ha letto i commenti e ha subito risposto: “Ho partorito una bambina“. Una risposta onesta, diretta e, considerati i toni, da vera signora. Vivremo mai in un modo libero dal body shaming?

La giovane imprenditrice ha dato alla luce sua figlia Stormi nel febbraio 2018 e nei mesi successivi ha parlato molto dei cambiamenti che il suo corpo ha subìto dopo la gravidanza, dicendo soprattutto che non le interessano affatto perché è troppo grande la gioia di essere diventata mamma.

La miliardaria più giovane d’America l’ha raccontato nella cover story di settembre di Glamour UK:La gravidanza ha completamente cambiato il mio corpo in super giovane età… ma non mi interessa davvero“. 

Nell’intervista di copertina, Kylie ha aggiunto che fa del suo meglio per rimanere positiva quando la stampa e i social media puntano il dito sui cambiamenti avvenuti nel suo corpo, specialmente dopo il parto:

Così tante cose negative mi arrivano continuamente. Certo, mi influenza, ma ho sviluppato una pelle spessa, niente dura così a lungo da non poterlo affrontare, quindi ogni volta che emerge una nuova brutta storia, so che passerà presto. La vita è transitoria“.

Cosa ne pensate dei commenti sulla forma fisica di Kylie Jenner?

Articoli Correlati