Perchè gli One Direction si erano sciolti? Liam Payne rivela il vero motivo!

di Alberto Muraro

In una recente intervista concessa al podcast di Spotify “Killing It” condotto da Jordan Stephens, Liam Payne ha parlato, forse per la prima volta in assoluto, della rottura degli One Direction. La boy band aveva annunciato nel 2016 l’inizio di una “pausa” di 18 mesi che sappiamo poi ha portato, nel concreto, alla divisione della band.

Attiva la prova gratuita di Amazon Music!

Sia ben chiaro, gli One Direction non hanno mai litigato. Al contrario, sappiamo benissimo che tutti i membri sono tutt’ora in ottimi rapporti. Eppure, a quanto pare, i membri ad un certo punto si erano resi conto di doversi dividere per il loro bene psico fisico, se così  vogliamo dire.

Clicca qui per acquistare Made in the A.M. degli One Direction!

Liam Payne, nel caso specifico, ha spiegato che gli One Direction si erano separati perché tutti i ragazzi, ad un certo, erano veramente stanchi.

Ecco la dichiarazione di Liam Payne riguardo alla separazione degli One Direction!

Clicca qui sotto per attivare la prova gratuita di Disney Plus!

Alla fine ce ne siamo fatti una ragione. Sai, ad un certo punto ci siamo detti “Ok, questo è il mio lavoro, lo devo fare per forza, e poi tutto è precipitato in questa situazione. Penso che, più di ogni altra cosa per noi, penso che il vero pericolo per noi fosse il gruppo spesso. E di fatto credo che molto probabilmente ne ha causato la rottura, verso la fine, è stata la stanchezza, più di ogni altra cosa. Tutti prendono decisioni stupide quando sono stanchi.

Sappiamo, in ogni caso, che gli One Direction dopo 4 anni sono pronti a tornare insieme. La reunion sembra infatti essere sempre più vicina. Di recente, proprio lo stesso Liam Payne ci aveva rivelato l’arrivo di un nuovo progetto del gruppo per il decennala dalla fondazione. A riguardo, per ora, non sappiamo molto. Di certo si sta facendo un gran parlare del possibile ritorno di Zayn, che di recente è stato nuovamente seguito su Twitter da Liam Payne, Harry Styles, Louis Tomlinson e Niall Horan.

one direction zayn

Articoli Correlati