Le sorelle Kardashian – Jenner lasciano la tv. Come mai?

di Claudia Lisa Moeller
kardashian

La saga famigliare più lunga e discussa della Tv americana, e non solo, è arrivata alla fine. Keeping Up With The Kardashians, Al Passo con le Kardashian titolo italiano, si concluderà l’anno prossimo.

Con un annuncio sulla pagina IG di Kim la più famosa delle sorelle ha semplicemente detto che è finita un’epoca della tv e del costume. Trai motivi per la chiusura del reality ci sono tante incognite che non verranno svelate più in tv. O forse sì nell’ultimo episodio della prossima e ultima stagione?

Ma perché cancellare il reality show proprio ora? Trame studiate a tavolino o materiale vero non manca. Kanye West vuole correre come Presidente degli stati Uniti, ha avuto un crollo nervoso in pubblico. Kim Kardashian è d’accordo con le esternazioni del coniuge? Khloe tornerà con il compagno fedifrago dal quale ha avuto un figlio? Si parla anche di un riavvicinamento di Kourtney all’ex compagno Scott Disick.

La famiglia Kardashian non è mai stata più al centro del gossip e dell’attenzione mediatica di ora. Tanto più ora che la componente politica e l’interesse di Kim per i temi sociali si sta facendo sempre più manifesto.

Certo, un motivo per abbandonare la TV sarebbe che le protagoniste Kardashian sono ormai “vecchie”. Le nuove leve, Kendall e Kylie, sono parte della famiglia, ma non vorrebbero e non fanno di fatto già da un po’ di tempo parte del reality di casa. Kendall preferisce la sua carriera di modella, Kylie ha avuto il suo spin-off (non molto fortunato) ed è ormai un’imprenditrice affermata. Anche Kourtney non vorrebbe prendere più parte al reality e ciò avrebbe reso molto tesa l’atmosfera tra le sorelle.

Servirebbero nuove protagoniste e nuove storie? Le sorelle Kardashian, dunque, dovrebbero aspettare la crescita delle proprie figlie, ma sono tutte in età da scuola elementare. Un po’ presto anche per le Kardashian che hanno costruito la propria fortuna sui loro corpi esagerati, le spese pazze e una vita all’insegna del lusso sfrenato e della superficialità.

Gli ultimi anni sono stati molto pesanti per le sorelle Kardashian. In particolare per Kim che si è vista al centro di una rapina a mano armata a Parigi che l’avrebbe sconvolta nel più profondo. Infine l’ultimo anno (vedasi le uscite del marito Kanye) hanno messo sempre più sotto il riflettore la fragilità del marito che forse ha bisogno del suo spazio. Davvero la famiglia Kardashian ora cerca il silenzio e la discrezione?

Oppure la scelta di andare in politica di Kanye West non è poi una totale pazzia. Per poter concorrere seriamente, magari tra quattro anni, Kanye West deve ripulirsi l’immagine e forse stare lontani tutti dai riflettori non può che fare bene.

O forse l’ultima spiegazione è che ormai la TV è davvero morta. All’epoca di IG e del mondo dei social network, dove è anche ormai possibile avere il proprio cane tv privato e ogni foto è una cover glamour di moda, non c’è più bisogno di un intermediario. La popolarità delle Kardashian – Jenner è planetaria. Chiunque al mondo sa chi sono le sorelle viziate di Calabasas, non c’è bisogno di aver mai visto un minuto del reality per sapere che fanno.

Proprio questa sovraesposizione ha portato il reality show ai più bassi indici di ascolto. Sono lontani i tempi quando Kim Kardashian sposava il campione di basket Kris Humphries (rimarranno assieme per 72 giorni) . La cerimonia da favola aveva incollato al video oltre 10 milioni di telespettatori. Ormai quei numeri sono solo un ricordo, perciò forse è meglio tagliare?

Le Kardashian vanno in pensione, quando ormai il mondo si è trasformato tutto in un grande reality show dove chiunque può andare in streaming con la propria vita. Forse che le Kardashian ora opteranno per il silenzio e per la privacy lanciando una nuova moda?

E tu perché pensi che sia finita l’era delle Kardashian in TV?

Articoli Correlati