Il Re Leone: ecco 6 scene identiche a quelle del film del 1994

di Federica Marcucci

Se siete dei veri disneyani vi sarete resi conto già dal primo trailer de Il Re Leone, che la nuova versione in CGI diretta da Jon Favreau è molto più che “simile” al classico del 1994. Sebbene il film non sia ancora uscito (dobbiamo aspettare il 21 agosto) risulta chiaro che moltissime sequenze sono state volutamente rifatte shot by shot. Il nuovo trailer appena rilasciato ne è la conferma.

Nel caso in cui abbiate passato la vostra infanzia a guardare film Disney vi renderete conto che in più di un momento il trailer vi lascerà una bizzarra sensazione di déjà vu. La domanda sorge dunque spontanea: era necessario riportare lo schermo la stessa storia, solo utilizzando tecniche più avanzate?

Vista la nuova politica della Disney pare proprio di sì. Nonostante tutto questo ci lasci un po’ perplessi, non abbiamo potuto fare a meno quei dettagli del trailer pensati per i disneyani d Il Re Leone i vecchia data… pensando che, dopotutto, questa operazione potrebbe anche riuscire bene.

Insomma guilty pleausre o no ecco una raccolta di 6 scene del trailer deidentiche a quelle del film del 1994. Se non ci credete riguardatevi il trailer originale!

Guarda i trailer del film a confronto:

Can You Feel the Love Tonight?

Sfortunatamente nel trailer non c’è traccia di questo pezzo. Ma chi ha riconosciuto l’inquadratura non avrà potuto fare a meno di cantare la famosa canzone, immaginando come sarà la versione di Childish Gambino e Beyoncé.

Tutto quello che è illuminato dalla luce del sole… 

Era ovvio che Favreau non poteva non inserire un momento così cult. Anche in questo caso l’inquadratura è identica e raffigura l’emozionante momento in cui Mufasa illustra a Simba che cosa significhi essere un re.

Gli gnu

Se avete superato da qualche anno il trauma della morte di Mufasa preparatevi perché piangere anche nel remake, anzi forse di più. Il realismo della corsa di Simba tra gli gnu è emozionante e, ovviamente, non rinuncia alla strizzata d’occhio al film originale.

Timon e Pumbaa

Li avete riconosciuti vero? Se sì, avrete anche capito di quale momento del film si tratta. In questo caso più che omaggio è un vero e proprio copia-incolla.

Hakuna Matata

Potevano non inserire l’immagine di Simba, Timon e Pumbaa in flashforward? Certo che no, perciò ecco per la gioia di tutti i fan.

Il disegno di Rafiki

In questo caso la grafica non è perfettamente identica (osiamo dire per fortuna), ma il disegno di Rafiki sull’albero di baobab è inconfondibile e sempre emozionante.

Che cosa ne pensate del remake de Il Re Leone?

Articoli Correlati