Amici 18: i ragazzi propongono delle sfide dirette alternative

di Giovanna Codella
amici

La proposta di Loredana Bertè sta facendo molto discutere i ragazzi di Amici 18 che sono arrivati a rivalutare l’intero meccanismo, facendo a loro volta delle richieste alla produzione.

Secondo la proposta del giudice, sabato prossimo la prima manche dovrebbe essere sottoposta al giudizio del solo televoto e Jefeo non si esibirà per l’intera prima partita.

Se la manche sarà vinta dai i blu, dimostrando in questo modo che il trapper di Amici è una “zavorra”per la squadra, i professori non voteranno anche per la manche successiva. In caso contrario, Loredana candiderà per l’eliminazione Alberto, cosa che non avrebbe mai voluto fare.

I ragazzi della squadra bianca sembrano d’accordo di sottoporsi alla valutazione da parte del pubblico. Mameli, tuttavia, puntualizza che mandando in sfida proprio il tenore, andrà sicuramente a casa qualcun altro e non lui.

Per Mameli, invece, devono sfidarsi e ad essere giudicati dal pubblico a casa,  i due concorrenti di Amici 18 meno forti.

Giordana, invece, propone di andare in sfida diretta contro Tish, risparmiando Alberto. La cantante vede questo confronto come un’opportunità per capire il parere del pubblico e per fare un passo in più verso la finale.

Alvis si propone come volontario per sfidare Jefeo. Mameli, se i bianchi perderanno, vorrebbe andare in sfida con chiunque, tranne che con Alberto.

La squadra blu ascolta sgomenta i loro discorsi. Poi anche Jefeo, che è coinvolto in prima linea, fa le sue proposte. Il trapper accetta la richiesta di Alvis: se i blu perderanno, si candida volontariamente per l’eliminazione e andrà in sfida con lui.

E voi cosa ne pensate delle sfide alternative proposte dalle due squadre di Amici 18?

 

Articoli Correlati