Gmg: foto dei luoghi e curiosità in pillole di Madrid 2011

di admin

 
Nella conferenza stampa organizzata presso la sede dell’Arcivescovado di Madrid la mattina del 30 luglio, non solo è stato presentato il logo della Giornata Mondiale della Gioventù di Madrid 2011, ma sono anche state date nuove informazioni riguardo l’evento stesso. Eccole in pillole:
 
– La Gmg si terrà a Madrid dal 16 al 21 agosto 2011 sul tema “Radicati ed edificati in Cristo, saldi nella fede”.
– Sono previsti da un milione e mezzo a due milioni di partecipanti, tra i 18 e i 29 anni, di quasi tutti i Paesi del mondo.
– L’evento conta sul sostegno completo del Governo della Spagna, della Comunità di Madrid e del Comune della capitale.
 
I luoghi
 
– La maggior parte delle attività durante la Gmg verranno organizzate tra Alcalá, Gran Via (foto a destra), Puerta del Sol, Cattedrale dell’Almudena (foto di copertina) e Paseo de la Castellana.
– La tradizionale Via Crucis acquisirà in questa edizione una particolare importanza.
– Nella spianata del Seminario di Madrid avrà luogo un incontro con i seminaristi.
– La Santa Messa di apertura, presieduta dal Cardinale Antonio María Rouco Varela, si celebrerà nella Piazza de Cibeles.
– La Veglia del sabato e la Santa Messa della domenica si terranno nell’aerodromo dei Quattro Venti. La S. Messa inizierà alle 9.30 della mattina.
 

Guarda le foto dei luoghi della Gmg nella gallery in fondo all’articolo

Guarda la mappa di Madrid ripresa dal satellite:

Visualizzazione ingrandita della mappa

Il pellegrinaggio della Croce dei giovani e dell’icona della Vergine

– Il pellegrinaggio della Croce dei giovani e dell’Icona della Vergine attraverso la Spagna comincerà il 14 settembre, festa dell’Esaltazione della Santa Croce, con una veglia di preghiera nella Cattedrale dell’Almudena.
– Il suo percorso interesserà le arcipreture dell’Arcidiocesi di Madrid fino alla fine di marzo 2010, compresi il centro penitenziario di Soto del Real, la Fiera della Gioventù Juvenalia e la Javierada dei giovani madrileni.
– Le diocesi nelle quali passa il Cammino di Santiago avranno una speciale importanza perché il 2010 è l’Anno Giubilare Compostelano. Per questo è previsto un grande pellegrinaggio di giovani spagnoli, che si chiuderà in estate con un incontro europeo a Santiago di Compostela.
 

Altre curiosità in pillole

– È la seconda volta che la Gmg si tiene in Spagna. La prima volta fu ospitata a Santiago di Compostela nel 1989, e fu ugualmente organizzata da Mons. Rouco Varela, allora Arcivescovo di Santiago.
– L’organigramma dei responsabili della Gmg sarà reso noto nel mese di settembre.
– Sempre nel mese di settembre verrà presentato il sito web dell’evento, consultabile nelle sei lingue ufficiali (inglese, francese, italiano, tedesco, portoghese e spagnolo) e tre supplementari (russo, arabo e cinese).
– Gli strumenti principali di comunicazione saranno Internet e le reti sociali, non solamente per distribuire informazioni, ma anche per creare comunità.
 
Per maggiori info:
 
 
Immagine2: Elisa Bertoli
 
Immagini della gallery:

Articoli Correlati