Game of Thrones ci ha abituato alle sorprese perenni e ai colpi di scena imprevedibili e spettacolari, e il suo ritorno in tv dopo 15 mesi dalla fine della sesta stagioni non ci ha certo delusi: la prima puntata della settima stagione de Il Trono di Spade, dal titolo Dragonstone (qui la recensione), è stata ricca di sorprese e momenti importanti: ecco i 5 momenti OMG della 7×1 di Game of Thrones!

ATTENZIONE SPOILER: NON CONTINUARE A LEGGERE SE NON HAI VISTO LA 7×1 E NON VUOI ANTICIPAZIONI

Walder Frey/Arya si vendica di tutta la famiglia Frey

L’episodio non si è aperto con la sigla d’apertura, ma con un nuovo banchetto a casa Frey. Ritroviamo Walder Frey (che avevamo lasciato morto sgozzato da Arya alla fine della sesta stagione) ritornato in vita mentre invita tutti i suoi parenti a bere del buon vino con lui per averlo supportato, soprattutto a far fuori gli Stark con le Nozze Rosse.

L’uomo invita tutti a bere, tranne una delle figlie di Frey: a questo punto, l’uomo inizia a parlare di quanto vile sia stato l’attacco a Robb Stark e alla sua famiglia, tanto da incominciare a preoccupare i Frey, che da lì a poco cominciano a morire tutti avvelenati. Walder Frey, a questo punto, si toglie il volto e torna a essere Arya. “Se qualcuno ti chiede cosa è successo qui stasera, dì solo che il Nord non dimentica”, pronuncia lapidaria Arya all’unica superstite nella sala. Iniziare meglio di così non si poteva!

Arya incontra Ed… Lannister (e canta anche qui)

Sapevamo che Ed Sheeran avrebbe fatto un cameo in Game of Thrones 7, ma non ci aspettavamo di vederlo subito nella prima puntata! Arya, dopo essersi allontanata da casa Frey, è in viaggio quando sente qualcuno che canta (e la voce è inconfondibilmente quella di Ed!).

Guarda qui la scena di Ed Sheeran in GOT!

E infatti appare di lì a poco: è un soldato Lannister che, insieme ai compagni, invita la ragazza Stark a unirsi a loro per riposarsi e mangiare qualcosa. “Bella questa canzone”, dice Arya appena vede Ed Sheeran/Lannister. “È nuova”, risponde la popstar.

L’arrivo di Euron Greyjoy ad Approdo del Re

La Regina Cersei è determinata a schiacciare tutti i suoi nemici e per questo arriva perfino al punto di pensare di potere allearsi con Euron Greyjoy, Re delle Isole di Ferro, anche sapendo che ciò significa doversi sposare con l’uomo (la faccia di Jaime in questi momenti è epica).

Sfrontato e senza scrupoli di alcun tipo, Euron Greyjoy si presenta ad Approdo del Re palesando di volere uccidere i nipoti alleati di Daenerys e di essere stato contento di uccidere il fratello.

Tra l’altro consigli a Cersei di provare ad ammazzare il suo di fratelli – Jaime – per capire la sensazione di gioia!). Se ne va dicendo di portare un regalo a Cersei per dimostrare la sua volontà a non tradirla: quale sarà!

La tensione tra Jon Snow e Sansa Stark

Avevamo capito che il rapporto idilliaco di fratelli ritrovati tra Jon Snow e Sansa sarebbe durato poco e le prime tensioni tra i due si sono già iniziate a vedere in quest’episodio, quando Lady Sansa contraddice davanti a tutti i Lord del Nord Jon sul comportamento da tenere nei confronti di due casate traditrici.

Il Re del Nord non la prende molto bene, e Sansa cerca di spiegare che dovrebbe evitare di commettere gli “errori stupidi” di Ned e Robb Stark. Tra l’altro, Jon nota che la sorella parla in toni di stima di Cersei Lannister, e non possiamo non avere notato che Sansa è molto più risoluta e diretta di prima.

Il Mastino legge nel fuoco

Il Mastino è con Beric Donaddarion, il sacerdote del Dio della luce che ogni volta che muoie risorge. Sir Clegane non crede ai vari dei o a un presunto Dio, ma è invitato a guardare nel fuoco attizzato nel caminetto e ha una visione: la Barriera è in pericolo ed eserciti di non-morti la invaderanno. OMG!

Quali sono stati i momenti più sconvolgenti per voi della prima puntata di Game of Thrones?