Dragon Ball Super – Broly arriva finalmente in home-video

di Marco Della Corte
Dragon Ball Super - Broly arriva finalmente in home-video

Mancano oramai pochissimi giorni all’arrivo di Dragon Ball Super – Broly in home video e in digital download. Il lungometraggio sarà disponibile a partire dal prossimo 20 giugno con l’esclusiva SteelBook Ultra Limited Edition (solo in Blu-ray Disc), mentre l’attesissima Limited Edition, in DVD e Blu-ray Disc, sarà disponibile dal 4 luglio 2019. Un’occasione imperdibile per rivivere l’epica battaglia di Goku e Vegeta contro il leggendario Super Saiyan Broly, entrato nella continuity ufficiale della storia di Dragon Ball, grazie al film in questione.

DRAGON BALL SUPER – BROLY: TRAMA DEL FILM

Tutto parte dalla distruzione del pianeta Vegeta e dalla potente razza dei saiyan decimata dal perfido tiranno Freezer. Dopo l’esplosione del pianeta, solo pochi saiyan si salvarono, tra cui Kaarot (Goku), Vegeta (principe del pianeta Vegeta) e Broly (figlio di Paragas). Mentre Goku e Vegeta hanno messo su famiglia sulla Terra, Broly è cresciuto su un pianeta inospitale, in compagnia del padre che gli ha instillato un profondo desiderio di vendetta.

Nel corso degli anni, il saiyan sviluppa un livello di combattimento formidabile, superiore anche a quello di un signore della distruzione. Il momento della rivalsa per Broly è però arrivato. Una battaglia epica si consumerà sulla Terra, chi ne uscirà vincitore? Dopo il Torneo del Potere, Goku ha compreso che esistono guerrieri più forti di lui e, per tal motivo, è tornato ad allenarsi severamente. Anche Vegeta non è da meno e fa compagnia il suo amico/rivale nel corso degli allenamenti. Ma quando, all’improvviso, i due si troveranno dinanzi il fortissimo Broly, verranno a conoscenza di una forza atroce e devastante!

AKIRA TORIYAMA CORREGGE IL FILM

Akira Toriyama avrebbe apportato alcune correzioni al film di Dragon Ball Super – Broly. A dichiararlo sono stati il produttore del lungometraggio Ayashida Norihiro e il leader di Dragon Ball Room, Akio Iyoku. Toriyama avrebbe operato 6 correzioni nella bozza originale del progetto, alcune delle quali, riguardavano il personaggio di Freezer. Ad esempio, nella scena in cui Goku si presenta col nome di Kakarot (Kaarot) sarebbe stato lo stesso autore del manga originale a chiedere di conferirgli una particolare espressione facciale. Tale espressione ve la mostriamo nel seguente tweet:

 

 

Per aggiornamenti su Dragon Ball Super continuate a seguirci!

Articoli Correlati