Breaking Dawn: Robert Pattinson ai Golden Globes

di admin

I Golden Globes, giunti alla 67esima edizione, hanno premiato anche quest’anno i migliori film e programmi televisivi che si sono contraddistinti, e tra le personalità più attese due degli attori della saga.

Anche per quest’anno i Golden Globes si sono conclusi, ma di sicuro, tra i momenti più elettrizzanti della serata, si ricorderà quello in cui Robert Pattinson è salito sul palco per premiare il miglior film in lingua straniera. Per saperne di più, basta continuare la lettura di questo articolo su di lui.

Robert Pattinson protagonista ai Golden Globes

Domenica 16 gennaio 2011 si sono svolti i tanto attesi Golden Globes, e l’abituale parata di stelle ha percorso il Red Carpet allestito al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles. Tra gli attori della saga presenti, il nostro Robert Pattinson (Edward) è stato tra i protagonisti della serata, essendo salito sul palco per premiare la categoria dedicata al miglior film in lingua straniera. Elegantissimo, Pattinson è sembrato disinvolto e a suo agio, al fianco della splendida attrice Olivia Wilde. Sono rimasti delusi, invece, coloro che avrebbero voluto vederlo insieme a Kristen Stewart (Bella) che, purtroppo, lo ha lasciato da solo.

Le interviste a Robert Pattinson e a Peter Facinelli su Breaking Dawn

MTV 1, 2 e Thinking Of Rob sono le fonti da cui abbiamo attinto queste notizie e che hanno come protagonisti le due star appena nominate, Pattinson e Facinelli, che sono stati intervistati proprio dal Red Carpet dei Golden Globes. Iniziamo con le interviste (con tanto di video) di Robert Pattinson per MTV che, inizialmente, ha raccontato del suo film “Water For Elephants” e del suo prossimo progetto “Cosmopolis”, per poi continuare discutendo del suo ruolo di “padre” in ben due film (Breaking Dawn e Water For Elephants) e della sequenza finale di 27 minuti in Breaking Dawn. Dalle sue risposte è emerso che hanno girato circondati da schermi verdi per gli effetti speciali, in cui c’erano 27 persone sul set, e che Kristen Stewart trasformata in vampira è perfetta, totalmente a suo agio in quel ruolo. Ma non è finita qui, perchè in un altro video Rob si è concentrato sulla rivista Entertainment Weekly (che gli è stata mostrata dal giornalista) e le risposte hanno riguardato il fatto che per lui è stato strano sia girare le scene di sesso in Bel Ami che in Breaking Dawn. Effettivamente, il fatto che ci sia comunque un pubblico mentre si gira è come giocare a Twister. Infine, nell’ultimo video è stato il momento di Bel Ami. Invece, la giornalista di Access Hollywood, Shaun Robinson, ha fatto notare al sexy attore che i suoi capelli erano di un colore diverso e Rob ha risposto che il cambiamento era dato dai suoi vari progetti e che qualche schiuma se l’era fatta lui stesso. E veniamo a Peter Facinelli che, alcuni giorni prima dell’evento, aveva confermato la sua presenza scrivendo un tweet dal suo Twitter: “Appena finite le riprese. Salto sull’aereo. Prossima fermata: Golden Globes. Nomination per Nurse Jackie.” Facinelli ha ammesso, come Pattinson, che Kristen Stewart è è perfetta come vampira, bellissima e statuaria, avendo quella pelle così chiara. Peter parla anche delle scene finali della battaglia che hanno girato per Breaking Dawn e ha concluso dicendo che le riprese continueranno fino a metà aprile.

Edward e Bella: la prima foto ufficiale

Giorni fa Access Hollywood aveva annunciato che la rivista americana Entertainment Weekly avrebbe pubblicato la primissima immagine ufficiale di Robert Pattinson e Kristen Stewart in Breaking Dawn. Naturalmente, l’edizione cartacea con tanto di foto tratta dalla scena della luna di miele di Bella ed Edward è stata stampata, ma per la gioia dei fans la suddetta foto in alta risoluzione è stata diffusa nel web.

Articoli Correlati