Breaking Dawn: Jamie Campbell Bower parla della recitazione con Pattinson e la Stewart

di admin

Ancora una volta Jamie Campbell Bower ci racconta aneddoti sul suo lavoro di attore in Twilight, svelandoci com’è stato recitare con i due protagonisti della saga. Siamo abituati alla simpatia del nostro Jamie Campbell Bower, il Volturo Caius in Twilight, tanto che anche nell’intervista a Glamour.com non ha esitato a fare una delle sue battute tra un discorso e l’altro. Siete curiosi? Leggete allora cosa ha detto a proposito di Robert Pattinson e Kristen Stewart.

L’intervista con “battuta” di Jamie Campbell Bower

Ti vedremo di più negli ultimi due film di Twilight?

Sì. Vedrete quanto sono realmente malvagi e contorti i Volturi e faremo delle cose piuttosto orribili.

Ti piace essere il cattivo ragazzo?

Sempre. È sempre bello fare il cattivo. Devi tirare fuori la parte malvagia che tutti abbiamo intrinsecamente, ma che è soppressa, a volte.

Com’è lavorare con Robert Pattinson?

Terribile, il ragazzo è un idiota

E Kristen?

Anche lei è una ragazza idiota, sono entrambi terribili… No, adoro lavorare con loro, sono entrambi degli attori incredibili, e Kristen è una persona che ho ammirato per anni fin da quando l’ho vista in Panic Room. Ho pensato fosse grandiosa! E Rob è una persona che ora conoscono anche i miei amici, quindi è bello poter lavorare con persone con cui si può andare d’accordo.

Socializzi molto con loro?

Mentre giravamo, molto; ma loro lavorano tanto e devono andare dappertutto, non hanno una vera casa. Be’, immagino che un hotel potrebbe essere una casa…

Possiamo chiederti come stanno andando i preparativi per le nozze? (Jamie dovrebbe sposare l’attrice Bonnie Wright di Harry Potter).

Puoi [chiederlo n.d.t.], ed io posso dirti che è un grande segreto! Ma grazie per averlo chiesto.

Avete deciso una data?

È possibile. Ho la bocca cucita!

Articoli Correlati