Ariana Grande chiede scusa per il “Donut Fiasco”! VIDEO

di Francesca Parravicini

C’è una torbida vicenda che sta facendo tremare le fondamenta del mondo delle celebrities: il Donut Fiasco o Donut Gate o come lo volete chiamare voi, di Ariana Grande.
Se vivete sotto un sasso o semplicemente vi siete persi questa imbarazzante vicenda, ecco un bel riassunto: Ariana entra in un negozio di donuts a Lake Elsinore, California, accompagnata da un paio di amici e dal suo nuovo boyfriend e ballerino del suo tour, Ricky Alvarez. Per scherzare, fare una bravata o per chissà quale profondo motivo filosofico Ari ha deciso di mettersi a leccare donuts allegramente, lasciandole poi sul bancone, e infine, ciliegina sulla torta, ha chiuso tutto esclamando: “Odio gli americani, odio l’America!”. Tutto questo teatrino è stato ripreso dalle telecamere del negozio.
Complimenti Ariana, molto maturo da parte tua!
Per scusarsi ha deciso di pubblicare un video-messaggio di scuse.

Ecco cos’ha detto:

Ciao a tutti, sono io. Perdonate le mie guance gonfie, ho appena tolto un dente del giudizio ed è terribile. Vorrei fare un video per scusarmi di tutto questo “Donut Fiasco” perché sento che la dichiarazione che ho postato non basta e vorrei scusarmi sinceramente ed esprimere come mi sento, lasciando da parte i miei problemi con l’industria del cibo, che non sono, penso, relativi. Penso che avrei potuto esprimermi in un altro modo, quindi sono qui, per chiedere scusa ancora. Sto cercando di farvi capire. Vorrei farvi capire come mi sentivo quando ho detto quello che ho detto. Ma non è giusto e chiederò solo scusa. Sento che questa è la mia chance, prima che ogni cosa esploda, di dire la mia e non sono mai stata più orgogliosa di essere americana. Con i passi avanti che abbiamo fatto negli ultimi mesi, tutte le fantastiche rivoluzioni che stiamo vivendo, non sono mai stata così fiera del mio paese.
Sono qui che chiedo scusa, con le mie guance gonfie, perché penso che vedere un video di me stessa in cui mi comporto male non sapendo di essere ripresa sia stato un brusco risveglio. Mi sono sentita impotente e disgustata con me stessa. Avrei voluto nascondere la mia faccia in un cuscino e sparire. Ma al contrario voglio farmi avanti, prendere la responsabilità di quello che ho fatto e chiedere scusa, perché ho reagito in un modo sbagliato, non da me.
Chiedo scusa per le mie parole e il mio comportamento. Vedere quanto è stato terribile mi fa venir voglia di non comportarmi più in un certo modo. Ma si sa, si impara dai propri sbagli. Sono molto imbarazzata e voglio essere un’influenza positiva per i miei fan e per le persone che amo o per chiunque presti attenzione a me o mi segua o veda quello che faccio. Non è quello che voglio fare. Voglio essere una figura positiva e per questo mi sembra di avervi abbandonato e non va bene. Queste ore sono state molto difficili per me.

Sarà…Intanto il negozio di ciambelle ha subito un’ispezione del dipartimento di sanità, ed è stato degradato dal grado A al grado B di igiene…Oh Ariana, questo si che è un problem!

Cosa ne pensate delle sue scuse?

Guarda il video di scuse di Ariana Grande!

Articoli Correlati