Anche Aladdin tornerà al cinema: la Disney ordina il live-action

di admin

Dopo la notizia di Il Re Leone, e Mulan, pare che anche Aladdin tornerà nei cinema, con un nuovo  film. La Disney ha deciso di puntare, nuovamente, su un altro dei loro grandi classici, e visto il successo degli ultimi rifacimenti (basti pensare a Il libro della giungla, Tarzan, Maleficient o La bella e la Bestia), pare proprio che ci la cosa funzioni.

E’ del 1992 il film originale, che ebbe un enorme successo, tanto che la canzone  “A Whole New World”, vinse anche un Oscar. A  doppiare il Genio della lampada, nella versione originale, fu Robin William (in quella italiana, Gigi Proietti), e il film incassò ben  502 milioni di dollari.

A dirigere il progetto, ci sarà niente meno che Guy Ritchie, regista, tra le altre cose, dei due Sherlock Holmes, mentre la sceneggiatura è affidata a John August (Big Fish, La sposa cadavere, La fabbrica di cioccolato). Aladdin è considerato il 31° capolavoro Disney secondo il canone ufficiale, e la data di sucita del nuovo progetto, sembra essere fissata per il 2 novembre 2018.

Buona notizia per i fan del cartone, riguarda la colonna sonora, entrata nel cuore dei fan, che pare rimarrà invariata.

Aladino

Aladino

Per chi non  conoscesse la storia, ecco la trama:

Ambientato sullo sfondo del mitico regno orientale di Agrabah, Aladdin narra le avventure di un giovane intraprendente, un diamante grezzo che sogna di fuggire da una misera esistenza di strada per sposare la bellissima principessa Jasmine, figlia del Sultano. Il destino vuole che Aladdin venga incaricato dal Vizir del Sultano, l’infido Jafar, di recuperare una lampada dalle proprietà soprannaturali, celata nelle profondità della “Caverna delle Meraviglie”.

Aladdin riesce a trovare la lampada e, con essa, il vivacissimo genio che la abita, conquistando così la possibilità di esprimere tre desideri, scatenando però le ire del potente Jafar. Pur spacciandosi per un ricco e bellissimo principe, Aladdin non riesce a far colpo sulla principessa e scopre che la bella Jasmine in realtà è sempre stata innamorata del vero Aladdin. Con l’aiuto del suo amico genio, dell’inseparabile scimmietta Abù e di un tappeto magico, Aladdin, volendo dimostrare il suo valore, decide di salvare il regno dalle perfide macchinazioni di Jafar.

Curiosi di Aladdin in live-action, o vi accontentate del cartone animato?

Articoli Correlati