Addio a Matt Irwin: ecco chi era il fotografo degli One Direction

di Alberto Muraro

Ci sono notizie che non vorresti mai dire: Matt Irwin, il fotografo ufficiale degli One Direction, è morto questo pomeriggio, alla giovane età di 36 anni, per cause ancora non del tutto chiare.

Irwin era diventato particolarmente celebre nel mondo dello spettacolo per essere stato il fotografo e cameraman ufficiale di persoanggi del calibro di Nicki Minaj, Rihanna e, appunto anche degli One Direction, che piangono la scomparsa di un amico oltre che di un collega, a poche ore di distanza dalla notizia della dipartita del nonno di Louis Tomlinson.

Come c’era da aspettarsi, le directioners si sono immediatamente mobilitate su Twitter rendendo omaggio, per quanto possibile, al giovane Matt pubblicando sul social centinaia di messaggi di cordoglio dedicati a lui e alla sua famiglia, corredando i post con foto che lo ritraevano accompagnae dall’hashtag #RipMattIrwin, già diventato trending topic a livello mondiale.

Le fotografie del talentuoso Matt, un bellissimo ragazzo dagli occhi blu, erano apparse su importanti riviste di settore come GQ, i-D e Elle Uk e fra i suoi lavori l’artista annoverava collaborazioni anche con modelle, artiste e attrici del calibro di Cara Delevigne, Alexa Chung e Miley Cyrius. Nel corso delle prossime ore, immaginiamo, avremo più dettagli sulla scomparsa del fotografo, vi terremo aggiornati non appena si saprà qualcosa in più riguardo alla sua tragica scomparsa. Per il momento ci stringiamo, seppur virtualmente, al cordoglio del parenti e di tutte le persone che volevano bene a Matt.

 

 

Articoli Correlati