Zayn: “non ho più rapporti con gli One Direction, hanno parlato male di me!”

di Alberto Muraro

Se anche voi fate parte di quel gruppo di directioners incallite e nostalgiche che sperano di rivedere i ragazzi del gruppo finalmente insieme, di nuovo, forse è arrivato il momento che abbandoniate i vostri sogni adolescenziali. Il peperino e “traditore” (passateci il termine) Zayn è infatti tornato a parlare dei suoi ex colleghi One Direction, nei confronti dei quali serba ancora rancore.

View this post on Instagram

@BritishVogue

A post shared by Zayn Malik (@zayn) on

Intervistato da British Vogue, Zayn ha raccontato che la principale causa del suo abbandono e della crisi è stata legata al successo, troppo rapido, raggiunto in brevissimo tempo. Ecco un estratto delle sue parole:

Siamo passati dai teatri alle arene, agli stadi e non c’è mai stato una  “ponte” in mezzo. Solo boom, boom, boom” . Quando hai 17 o 18 anni, in particolare, questa cosa ha un’influenzza su di te. E le persone la prendono in modo diverso, soprattutto quando ci sono cinque personalità diverse. E il rapporto, ad un certo punto, si è rotto“.

Non è però finita qui, purtroppo. Zayn ha infatti avuto molto altro da puntualizzare:

non parlo con nessuno dei ragazzi da molto tempo, sono onesto. È andata così“. Ci sono state cose che sono successe e che sono state dette dopo che me ne ero andato. Hanno parlato molto, molto male di male, hanno detto cose brutte. Piccole cose che non mi sarei mai aspettato

Nel corso della stessa intervista, il giornalista di British Vogue ha lanciato una frecciatina, se così vogliamo dire, a Zayn. Il reporter ha infatti stuzzicato il cantante, lasciando intendere che nei 5 anni in cui è rimasto con gli One Direction non era mai riuscito a farsi un amico. A questa provocazione, Zayn ha risposto:

Sì, è vero, sono sempre stato un po’ così . Sono un po’ come un’isola. Non mi piace dare confidenza a troppe persone.

 

 

Che cosa ne pensate di queste dichiarazioni di Zayn sugli One Direction?

Articoli Correlati