Zayn Malik si arrabbia su Twitter e difende Gigi Hadid: cosa è successo?

di Roberta Marciano
zayn malik

Qualcosa ha infastidito Zayn Malik che, il 3 aprile, si è sfogato su Twitter pubblicando un cinguettio dietro l’altro accusando qualcuno di non esserci stato per lui. Alcuni pensavano, inizialmente, che le sue accuse fossero rivolte a Gigi Hadid, ma il cantante ha prontamente smentito le voci dichiarando di avere solo amore per la modella.

Tutto è iniziato quando l’ex degli One Direction ha twittato: “Perché non andate a quel paese con le vostre cavolate irrilevanti. Questo non è il posto per i sentimenti. E tu non sei la persona che dicevi di essere. A tutti i cretini là fuori che vogliono rendere rilevanti le loro storie”. A questo punto i fan erano convintissimi che le accuse fossero dedicate all’ex fidanzata ma Zayn ha prontamente smentito.

I miei tweet non sono per Gigi Hadid quindi lasciatela in pace. Lei è la donna più fantastica che io conosca e non ha fatto altro che supportarmi e amarmi quando anche Dio sapeva che non lo meritavo. Quindi se avete qualcosa da dire, ditela direttamente a me e vi metterò al vostro posto. Se non sapete niente state zitti”.

I motivi di tanta rabbia, comunque, sembrerebbero in parte legati alle voci che la modella stia già frequentando una nuova persona dopo la rottura. Nonostante però Zayn abbia smentito che i suoi tweet abbiano qualcosa a che fare con l’ex fidanzata la situazione sembra essere ancora poco chiara.

C’è chi, invece, ha ipotizzato che si possa trattare del testo della sua prossima canzone. Solo il tempo ci dirà i motivi di questo exploit dell’ex degli One Direction a meno che non ci spieghi presto i motivi di questa vicenda.

 

 

Cosa ne pensate delle parole di Zayn Malik?

Articoli Correlati