Younger: nuove incomprensioni tra Liza e Josh nei primi episodi della seconda stagione

di Roberta Marciano

La prima stagione di Younger, nuova serie ideata da Darren Star, ci aveva lasciato con la protagonista Liza Miller (Sutton Foster) alla prese con la rivelazione del suo segreto. Liza non ha infatti 26 anni come ha dichiarato di avere, ma bensì 40 e anche una figlia. Per il suo ragazzo Josh (Nico Tortorella) lo shock di scoprire che la sua giovane ragazza non è in realtà poi così giovane è tanto, ma cercherà di affrontarlo nel migliore dei modi. Infine Kelsey Peters (Hilary Duff) concludeva la prima stagione cercando di sfondare nel mondo dell’editoria come scopritrice di nuovi talenti.

I primi due episodi della seconda stagione sono andati in onda lo scorso 13 gennaio in America, riprendendo esattamente da dove avevamo lasciato. Cosa è successo a Liza e agli altri protagonisti?

Liza e la figlia Caitlin – Liza riabbraccia sua figlia, per mesi in India prima di iscriversi al college. Liza vorrebbe rivelare alla figlia di essersi finta una 26enne per tutto il tempo ma la sua coinquilina, Maggie, la dissuade dal farlo. Caitlin scoprirà però nel modo peggiore che la madre ha una relazione con un ragazzo più giovane: beccandoli a pomiciare nel suo studio di tattoos!

Liza e Josh – Dopo aver rilevato il suo segreto, tra i due le cose si complicano un po’. Complice qualche piccola paranoia da parte di Liza, che pensa che Josh voglia lasciarla a causa dell’età, ci saranno per la coppia diverse incomprensioni ma tutto è bene ciò che finisce bene. Nonostante tutto i due sembrano più affiatati che mai. Insomma, ne vedremo delle belle! A complicare il tutto il possibile interesse di Charles Brooks, capo di Liza, uomo affascinante e sicuramente più vicino all’età della protagonista, anche se lui come tutti la crede una ragazza giovane.

tonight. #teamjosh

Una foto pubblicata da nicotortorella (@nicotortorella) in data:

 

Kelsey – Il sogno di diventare un editrice di successo subisce per Kelsey una battuta d’arresto quando il suo capo, Charles Brooks, non la prende sul serio quando decide di proporre un nuovo libro alla casa editrice. Dopo aver ricevuto un’offerta da un’altra compagnia le cose cambiano e Kelsey otterrà i riconoscimenti che merita. Come gestirà il nuovo incarico che le è stato affidato?

E voi cosa ne pensate dei primi episodi della seconda stagione di Younger? Conoscevate già la serie?

 

 

Articoli Correlati