In occasione delle D23 Expo, l’importantissima tre giorni di convention nel corso della quale Disney presenta al mondo tutte le novità del suo catalogo, sono stati ufficialmente rivelati i nomi degli attori che faranno parte del cast del live action di Aladdin (per la regia di Guy Ritchie) il remake “in carne ossa” del celebre film di animazione uscito nel 1992 e diretto da John Musker e Ron Clements.

 

Se per ruolo dei due protagonisti assoluti della pellicola sono stati scelti due volti non particolarmente noti al pubblico (rispettivamente Mena Massoud per Aladdin e Naomi Scott per la principessa Jasmine) non lo stesso possiamo dire per il Genio: a vestire i panni del personaggio che cambierà la vita allo “straccione” Aladdin sarà infatti l’attore e rapper Will Smith.

L’attore statunitense, divenuto celebre negli anni ’90 grazie al ruolo da protagonista ne Willy, Il principe di Bel Air, prenderà dunque il testimone del compianto Robin Williams, che nel cartone originale aveva dato la voce al genio (interpretato, nella versione italiana, da uno strepitoso Gigi Proietti).

Nel corso della D23 Expo, che si chiuderà domenica 16 luglio, molte altre novità sul catalogo Disney sono state presentate al pubblico: fra le altre, tutte le nuove uscite in ambito videogame e, com’è tradizione, quelle relative al calendario completo delle prossime uscite cinematografiche della casa di produzione di Topolino, che nel 2019 rilascerà fra le altre cose il secondo attesissimo capitolo di Frozen.

Che ne pensate di Will Smith nel ruolo del genio nel live action di Aladdin?