Tutte le volte che ho scritto ti amo 2: Jordan Fisher sarà John Ambrose

di Federica Marcucci

Grandi notizie per i fan di Tutte le volte che ho scritto ti amo: per il sequel del film è stato infatti confermata la presenza di Jordan Fisher il quale interpreterà John Ambrose. I più attenti forse si ricorderanno l’apparizione di questo personaggio verso la fine del primo film, ma con una piccola differenza.

In Tutte le volte che ho scritto ti amo era infatti Jordan Burtchett a interpretare John Ambrose; a seguito di suoi impegni per la Fox, Netflix ha dovuto effettuare un re-casting scegliendo Fisher come svelato in anteprima da EW.

L’attore stesso, felice di essere entrato nel team del film Netflix, ha postato su Twitter un video che conferma la notizia.

Ma chi è John Ambrose? (attenzione spoiler!)

Se avete letto la saga di Jenny Han forse conoscete a memoria tutti i personaggi. Se così non fosse vi sveliamo che John Ambrose sarà una new entry che sconvolgerà non poco l’equilibrio dei due protagonisti. Dopo l’happy ending di Tutte le volte che ho scritto ti amo, alla porta di Lara Jean comparirà un altro ragazzo, John Ambrose appunto, che ha ricevuto una delle sue lettere.

È chiaro dunque che il suo arrivo porterà un po’ di scompiglio nella vita e nel cuore di Lara Jean. Che cosa succederà?

A oggi sappiamo che gli attori, tra tutti Lana Condor e Noah Centineo, sono sul set per girare il sequel il cui titolo sarà P.S. I Love You. Tuttavia Netflix non ha ancora precisato quando il film sarà rilasciato… non ci resta che aspettare altre news quindi rimanente con noi!

Che cosa ne pensate di Jordan Fisher nei panni di John Ambrose per il sequel di Tutte le volte che ho scritto ti amo?

Articoli Correlati