The Crown 2, guida al binge-watching dei nuovi episodi: ecco come vederli!

di Paola Pirotti
The Crown

La seconda stagione di The Crown è su Netflix dall’8 dicembre.
E come per ogni grande serie-evento della piattaforma streaming più famosa del mondo, il binge watching è d’obbligo.
The Crown è una di quelle serie che ha bisogno del suo ritmo per essere apprezzata come si deve. Qual è, allora, il modo migliore per godersi la nuova stagione di The Crown?

Ecco i nostri consigli sul binge-watching della serie più elegante della TV:

  • I primi tre episodi, Disavventura (qui la recensione), Compagnia di uomini e Lisbona, vanno senza dubbio visti di seguito. Considerateli pure come un lungo film a parte. Non a caso, la stagione si apre con una scena (forse tra le più belle della stagione) e termina, tre episodi dopo, con la stessa scena. È un cerchio chiuso. E in quel ciclo il protagonista assoluto è l’amore tra la Regina Elisabetta e il Principe Filippo.

  • Beryl, quarto episodio della stagione, può essere considerato altrettanto uno standalone (ovvero un episodio singolo, slegato dalla storia). Sebbene sia una premesse per delle vicende future, nel quarto episodio è la principessa Margaret la vera protagonista. A lei e al sul suo nuovo amore e futuro marito è dedicato tutta l’ora dell’episodio. Senza dubbio, Beryl è l’episodio più seducente di tutta la stagione. Con il settimo episodio, Matrimonium, Margaret e la sua sfortunata vita sentimentale tornano al centro dell’attenzione.the crown 2
  • Marionette (2x05), Vergangenheit (2x06) e Gentile Sig.ra Kennedy (2x08) sono episodi classici. Per ognuno viene affrontata una storia diversa. Un momento diverso della vita della regina. In particolare, tutti e tre gli episodi citati sono legati alla figura pubblica di Elisabetta – il suo comportamento e il modo di presentarsi al suo popolo. Tra errori e insicurezze, la stagione prosegue quasi fino alla fine.The Crown 2x08
  • Pater familias (2x09) e L’uomo del mistero (2x10) sono gli episodi finali. Un crescendo di tensione che, inevitabilmente, non può essere spezzato. State attenti, quindi, a non dividere la visione degli episodi! Potrebbe smorzare un po’ l’intensa agitazione crescente diffusa a Palazzo nella famiglia reale.

La soluzione migliore?

Comunque sia organizzata la vostra giornata, l’idea perfetta è guardare i primi 3 episodi della seconda stagione insieme. Il giorno successivo potete rilassarvi: se siete divoratori di episodi potete anche azzardare ben 4 episodi (dal quarto al settimo) o dividerli più tranquillamente in coppie di due episodi alla volta. Infine, di nuovo maratona per gli ultimi tre episodi.

Pronti ad una maratona a Buckingham Palace con The Crown?

Articoli Correlati