Tagli di capelli: ciuffo liscio o mosso?

di admin

Con l’inizio della scuola Valentina vuole essere assolutamente a posto con i suoi capelli, per questo ha chiesto aiuto al nostro esperto Toni&Guy che le ha dato qualche dritta su come sistemarsi il ciuffo. Se anche tu vuoi chiedere aiuto ad un vero intenditore di capelli scrivi a [email protected]!

Ciuffo liscio o mosso?

Ciao esperti,
Ho bisogno di un consiglio e qualche ricerca… Io al momento ho i capelli abbastanza mossi e quando ho provato a piastrarli il giorno dopo erano come prima… Prima dell’inizio della scuola devo spuntarli e scalarli… Ma vorrei fare qualcosa di diverso dal solito come un ciuffo ad esempio. Ditemi voi: è meglio il ciuffo liscio o riccio? Con quello liscio, c’è qualche modo per non far tornare i capelli mossi? Potete trovarmi qualche foto ben visibile di questi due tipi di ciuffi?
Rispondete al più presto prima di Settembre!!!!
Grazie in anticipo 🙂
 
Valentina

Il consiglio dell’esperto Toni&Guy, Leon

Ciuffo liscio o mosso ???
Dipende da come è il resto dei capelli. L’importante è non fare l’errore di portare i capelli mossi e piastrare solo il ciuffo !!! ( è terribile! ), se poi piastri i capelli e il giorno dopo sono di nuovo mossi le cose sono due: o devi cambiare piastra oppure passare delle notti più tranquille! Se non ti piacciono i capelli mossi adesso c’è un trattamento (Keratin Care) che liscia i capelli e ne migliora la struttura, al contrario della stiratura chimica che invece la peggiorava di volta in volta. Se vuoi vedere qualche immagine entra nel sito di Toni&Guy e guarda le collezioni, ci sarà sicuramente un taglio che ti piace.
Un abbraccio
Leon

Articoli Correlati