Stranger Things: finalmente la trama ufficiale della seconda stagione!

di Paola Pirotti

Scoprire qualcosa sulla seconda stagione di Stranger Things è più difficile di quello che credevamo.
Certo, Netflix e il cast della serie sanno giocare bene le loro carte. Fino ad adesso, la produzione è riuscita a non farci dimenticare  di Stranger Things neppure per un giorno. Non che sia facile, poi, visti i nuovi fan che accorrono.

Finalmente qualcosa però sembra essere fuoriuscito. Dopo aver dedicato al giovane cast la copertina del nuovo numero, Entertainment Weekly ha rivelato la trama ufficiale della seconda stagione di Stranger Things.

La serie riprenderà ad un anno dagli eventi della prima stagione, il giorno di Halloween. Siamo ancora ad Hawkins in Indiana e i ragazzi sono vestiti – ovviamente – da Ghostbusters. Will si è riunito ai suoi amici dopo essere stato salvato dal Sottosopra. Ma c’è qualcosa che non va nel giovane Byers, come avevamo intuito nel finale della prima stagione. “Pare che abbia visioni del Sottosopra — bisognerà capire se sono reali o no,” ha raccontato uno dei creatori, Matt Duffer. “Sembra che stia avendo una sorta di sindrome da stress post-traumatico.”

stranger things

Stranger Things (2017)
Season 2, Episode TK
Gaten Matarazzo as Dustin Henderson, Finn Wolfhard as Mike Wheeler, Caleb McLaughlin as Lucas Sinclair, Noah Schnapp as Will Byers

La super-inquieta mamma, Joyce (Winona Ryder) sta tentando di ridare un po’ di stabilità alla sua vita, per Will e Jonathan (Charlie Heaton). La donna frequenta anche un vecchio compagno di liceo, Bob (Sean Astin).

Sta cercando di celare molte cose. Penso che abbia scelto di stare con Bob perché vuole una figura paterna nelle vite dei suoi figli,” ha raccontato Winona.

Nel frattempo, Hopper (David Harbour) cerca di tenere segreti gli avvenimenti della prima stagione in modo da proteggere Joyce e i suoi figli. Come ad esempio la scomparsa di Barb.È diventato, in un certo senso, compito di Hopper essere la voce autoritaria che dice, ‘è successo questo, non è successo questo,’” dice Harbour. “Combatte con il compromesso di dover mentire e coprire le cose.”

E che dire dei fratelli Wheeler? Nancy (Natalia Dyer) e Mike (Finn Wolfhard) sono cambiati molto. I due soffrono ancora per la morte (apparente) dei loro amici Barb e Eleven (Millie Bobby Brown). “Lei e Mike sono i più feriti, perché sono i due che hanno perso qualcuno,” racconta Ross Duffer. “Si sono entrambi aggrappati a questo dolore e ne vedremo gli effetti.”

stranger things cast

A scuotere la situazione ad Hawkins sono i nuovi arrivati, un altra coppia di fratello e sorella, Billy (Dacre Montgomery) e Max (Sadie Sink). Mentre Max fa subito amicizia con i ragazzi e attira l’attenzione sia di Lucas (Caleb McLaughlin) che di Dustin (Gaten Matarazzo), Billy non riesce proprio a fare conoscenza.

Matt Duffer ha commentato in modo molto particolare il personaggio di Billy.

Stephen King riesce a creare dei cattivi sempre molto umani. Il male nel mondo reale è spesso tanto terribile o peggiore del male sovrannaturale, quindi volevamo introdurre un personaggio del genere.”

E per quanto riguarda i mostri? I Duffer anticipano che vedremo diversi tipi di orrore, soprattutto perché il Sottosopra è ancora aperto e il laboratorio adesso è diretto dal Dr.Owens (Paul Reiser).
Dustin, inoltre, si ritroverà a legare con una creaturina che ovviamente non è del nostro mondo, e ha l’aspetto di un girio.

Nel frattempo, intorno ad Eleven ancora tanto mistero…

Cosa ne pensate delle prime indiscrezioni sulla trama della seconda stagione di Stranger Things?

Articoli Correlati