Shopping: i negozi più in delle capitali mondiali

di admin

Fare shopping è uno squisito mix di desiderio, piacere, soddisfazione e senso di colpa. E nessuno lo sa meglio di Rebecca Bloomwood, l’eroina ossessionata dallo shopping di “I Love Shopping”. Il film, che debutterà nelle sale cinematografiche il 27 febbraio, è basato sulle opere "I love shopping" e "I love shopping a New York" di Sophie Kinsella.

Do you love shopping?
Rebecca (Isla Fisher) è una ragazza che ama divertirsi e che adora lo shopping, ma non guadagna abbastanza. Le bollette si accumulano e quindi cerca prima di limitare le spese e poi di guadagnare di più, fallendo su entrambi i fronti. Ma alla fine la nostra eroina troverà la soluzione a tutti i suoi problemi.
Se siete un po’ come Rebecca Bloomwood e non sapete resistere alle ultime tendenze, ma senza spendere un occhio della testa ecco a voi le cinque migliori città al mondo in cui trovare le occasioni più allettanti.

New York
La Grande Mela non poteva mancare! Dai negozi alla moda della Upper West Side di Madison Avenue, fino a Macy’s in Herald Square, c’è qualcosa per tutti i gusti. Madison Ave. e Fifth Ave. hanno gli stessi negozi (sebbene i negozi in Madison Ave. siano molto più numerosi). Madison Avenue è in genere frequentata dai newyorchesi, mentre la Fifth Avenue è per i turisti. Diversi negozi sono inoltre presenti sulla 34a strada, nei pressi di Macy’s.
 
Bangkok
Qui potrete trovare occasioni eccezionali, ma dovrete fare i conti con la folla.  Il mercato più famoso è quello di Chatuchak, aperto solo durante i fine settimana. L’MBK, a più piani, è probabilmente il centro commerciale più famoso, frequentato sia dalla gente del posto che dai turisti. Gli oltre 2.000 negozi, dislocati su otto piani, vendono di tutto: capi di vestiario, accessori alla moda, borse, prodotti in pelle, valigie, mobilio, telefoni cellulari, elettrodomestici, ecc. A Bangkok potrete trovare praticamente di tutto.

Parigi
Le compagnie aeree low cost consentono ora di raggiungere la capitale più sofisticata del mondo in modo economico e conveniente… fate solo attenzione a non esagerare con gli acquisti o dovrete pagare una bella cifra per caricare i bagagli extra sull’aereo!

Gli appassionati della moda possono catapultarsi subito nel famoso triangolo d’oro: Avenue Montaigne, Champs Elysees e Avenue George V, dove troverete tutti i più famosi couturier, come Chanel, Louis Vuitton, Gucci, Armani, Christian Dior, Prada, Valentino, Nina Ricci, Fendi, Celine, Emanuel Ungaro, Salvatore Ferragamo, Jean-Louis Scherrer, Jimmy Choo, S.T. Dupont, Max Mara, Emilio Pucci, Krizia, Escada, ChloéChloé e tanti altri.

Rue St Honore, anch’essa nell’ottavo distretto, vanta alcuni dei negozi più famosi al mondo, come Colette, e numerosi outlet di designer. In Rue du Louvre e Rue Etienne Marcel troverete una fantastica selezione di boutique francesi, più convenzionali ed economiche, ma ancora “très chic”.

Buenos Aires
Se desiderate esplorare l’America latina, patria di Che Guevara, la capitale argentina potrebbe fare al caso vostro, soprattutto se siete appassionati di prodotti in pelle: la città è infatti famosa per i suoi articoli d’alta qualità e dal prezzo conveniente.
Anche i negozi di antichità sono numerosi e fra un delizioso pasto e un altro potrete perfino imparare a ballare il tango. Meta essenziale per lo shopping è il “Microcentro” lungo le strade di Calle Florida e Calle Lavalle, entrambe punteggiate di negozi a catena e boutique.

Londra
Sebbene sia considerata una delle capitali più care al mondo, non c’è ragione di spaventarsi. Nella capitale del Regno Unito è ancora possibile trovare fantastiche occasioni.
Suggeriamo di cominciare con una piccola puntata esplorativa intorno a Mayfair e Covent Garden. Liberty è famoso per i suoi negozi multimarca ed è quindi un must. 

Il mercato di Dover Street è un’esperienza senza eguali, ma i prezzi non sono alla portata di tutti. Il famoso mercato di Spitalfield merita una visita il venerdì, quando ha luogo una piccola mostra di moda e design. Nel cuore della città (stazione di Liverpool Street), questo mercato combina avanguardia e tradizione e non potrebbe essere più lontano dal concetto del centro commerciale moderno. Con oltre 150 banchi di vendita, qui potrete trovare prodotti originali, di ottima qualità e dal prezzo conveniente. Qualche metro più in là, ecco Brick Lane, nell’East End di Londra, che ospita un caotico e affollato mercato che richiama un gran numero di giovani londinesi alla ricerca di mobili di seconda mano, indumenti insoliti e bric-a-brac. Per articoli alla moda, vale la pena visitare la famosa Carnaby Street, un’area pedonale a nord di Soho, alle spalle di Regent Street.

Andorra la Vella
Pronti per il vostro break invernale? Con i voli low cost raggiungere la capitale di Andorra, un piccolo paese fra la Spagna e la Francia, è un gioco da ragazzi. Questo “paradiso fiscale” conta oltre 2.000 negozi, ubicati soprattutto lungo il corso principale, la Avinguda Meritxell. Apparecchiature elettroniche, fotocamere, profumo, computer, giocattoli, orologi, alcolici e sigarette sono offerti esentasse. E non dimenticate di visitare i negozi di articoli sportivi.
Per chi non volesse andare all’estero un’alternativa con vantaggi fiscali per lo shopping si trova a Livigno, in alta Valtellina (Lombardia).. luogo perfetto per farsi anche una sciata in compagnia.

Acquisti online
Se non avete il tempo o la voglia di viaggiare, perché non fare il vostro shopping online, in modo coscienzioso? Nell’attuale difficile clima economico, è normale cercare di risparmiare qualche euro. Ecco alcuni consigli utili per il vostro shopping:
1. Acquistate online e confrontate i prezzi;
2. Avete pensato ai buoni online? Fate una ricerca con Google e divertitevi;
3. Iscrivetevi al servizio informazioni del vostro negozio preferito e acquistate quando il prodotto desiderato è nei saldi;
4. Provate i siti che offrono campioni;
5. Fate scorta dei vostri prodotti preferiti quando li trovate nei saldi.

Immagini:
1: Foto tratta dal film "I love shopping"

2: Flickr.com
3: Flickr.com
4: Flickr.com

Articoli Correlati