Rupert Grint parla dell’ipotetica serie tv di Harry Potter: “Sarà strano!”

di Laura Boni
harry potter rupert grint

Rupert Grint tornerà mai nei panni di Ron Weasley? Qualche giorno fa via abbiamo parlato di una ipotetica nuova serie tv ambientata nel mondo di Harry Potter per HBO Max ed ovviamente siamo molto curiosi di sapere come hanno preso questa notizia anche gli attori della saga originale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Ginger Generation (@gingergeneration)

 

Cosa sappiamo sulla possibile serie di Harry Potter:

Come vi avevamo raccontato QUI, hanno iniziato a circolare delle notizie seconde le quali la Warner Bros avrebbe cominciato a cercare showrunner per una possibile serie tv di Harry Potter per il proprio servizio di streaming HBO Max. Ancora a questo punto non c’è un concept, non c’è un copione, non ci sono attori, non ci sono trame, nulla, solo (forse) l’intenzione della casa di produzione di far fruttare il Wizarding World anche nel panorama televisivo.

Molti fan sperano su di una serie tv sui Malandrini, ovvero James Potter, Sirius Black, Remus Lupin e Peter Minus ai tempi di Hogwarts, oppure (ed io sono tra questi) anche sul giovane Tom Riddle, molto prima che diventasse Voldemort. In questo modo non andrebbe a toccare la saga cinematografica, ma si andrebbero ad esplorare altri “mondi” creati dalla penna di JK Rowling.

 

La reazione di Rupert Grint:

Il giornale Variety  ha parlato con Rupert Grint della possibile serie e gli ha chiesto qual è stata la sua reazione alla notizia: “Sarebbe strano se fosse una sorta di continuazione (dei film, ndr)” ha detto l’attore che interpreta Ron, “Mi sento stranamente molto protettivo del personaggio. Anche quando ho visto lo spettacolo teatrale, è stata un’esperienza molto strana… E’ come se fosse un gruppo di amici diverso, ma penso che potrebbe essere interessante“. Questo è proprio quello che temono molti fan e che quindi sperano che la serie non sia basata proprio su Harry, Ron ed Hermione, ma su altre storie all’interno del Wizarding Wolrd.

Parlando dei film di Harry Potter, Rupert ha confessato di non averli visti tutti: “E’ possibile che io abbia visto i primi tre alle premiere, ma poi ho smesso di guardarli. Ma adesso ho una bimba, quindi è possibile che dovrò vedermeli insieme a lei“. L’attore e la sua compagna Georgia Groome sono diventati genitori di una bambina, Wednesday G. Grint.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rupert Grint (@rupertgrint)

Articoli Correlati