Problemi di cuore: un amica è innamorata di un ragazzo più giovane che lancia messaggi contradditori

di admin

Ginger aiuta una lettrice a far chiarezza in una situazione complicata che si trascina da mesi

Buonasera..ho trovato sul vostro sito il vostro indirizzo e-mail e spero possiate aiutarmi perchè io ormai non so più chi ascoltare e cosa è giusto…
Ho 15 anni e a 13 ero praticamente cotta di un mio compagno di scuola di un anno più piccolo..in molti mi giudicavano per questo fatto dell’ età ma io non ci badavo molto..a me piaceva lui punto non doveva mica piacere a loro.
Comunque io con lui ho avuto un rapporto molto strano nel senso che appena lho conosciuto a una festa abbiamo subito discusso per una stupidata proprio da bambini..lui ne aveva anche 12 di anni. Poi a me è cominciato a piacere tanto..ma veramente tanto e solo guardandolo o vedendolo passare provavo delle
emozioni incredibili!! Si ci salutavamo..lui a volte parlava di me..ma non abbiamo mai avuto un rapporto di amicizia vero io ero troppo timida..solo a parlarci cominciavo a tremare diventavo rossa e non capivo più quello che stavo dicendo..insomma in un anno ne ho fatte tante di figure di merda alcune anche divertenti..
Verso Maggio,sempre della terza media, due mie amiche vedendomi piangere gli hanno mandato col mio cellulare un messaggio dicendogli che mi piaceva ecc ecc. Io stavo ancora più male perchè praticamente mi ero umiliata..La sua risposta devo dire era stata molto carina..non me l aspettavo..però purtroppo lui non ricambiava..e mi disse che però potevamo conoscercimeglio..frequentarci..in me si riaccese un pò di speranza..ma cosa mi aspettavo da un bambino di 12 anni?? Infatti dopo 5 giorni su msn aveva già scritto che gli piaceva un’ altra…Se non fosse stato per la mia migliore amica agli esami sarei stata sicuramente bocciata da tanto stavo male!! E tutte che mi dicevano “Ma dai sei una bella ragazza cosa perdi tempo per uno che non ti merita? Vedrai che ti rimpiangerà presto!” Ma a me non serviva molto sentirmelodire..anzi piangevo di più..Poi l’ anno dopo io decisi di chiudere con lui nonostante le ferite ancora aperte e lo misi da parte..A Maggio della mia prima superiore cominciavano a circolare voci sul fatto che io gli piacessi..ma io non ci credevo..non era possibile che dopo 8 mesi in cui io lo vedevo 3 secondi al mattino, perchè lui aspettava l insegnante delle medie per andare su, in lui si fosse accesa una scintilla..infatti dopo 1 mese,a Giugno, si era già messo con un altra..
Quest’ anno io sono in seconda e lui in prima superiore..Siamo sullo stesso piano..con le classi direi anche piuttosto vicine. L’ anno è cominciato anche bene..nessuno aveva in nota l’ altro..indifferenzatotale..io ho pensato che finalmente fosse storia vecchia..invece NO!Non so come sia successo ma,a Novembre, daquando ci siamo riguardati negli occhi dopo un anno che lo ignoravo, me lo ritrovo da tutte le parti! è una cosa assurda! è andato a chiedere anche a una mia amica di me e se ero in classe con lei! Non so come spiegarlo ma adesso è lui che mi fa le scene quando passo..è lui che misegue..che mi raggiunge..che mi fissa..che parla ad alta voce apposta..che ci pianta un casino di figure di merda..che guarda gli orari della mia classe ecc ecc. E il 24 Dicembre ha mollato  quella sua tipa di Giugno! Io questo suo comportamento non lo capisco..che cosa vuole? c è io i suoi segnali non li capisco..non riesco nemmeno a ignorarlo perchè me lo ritrovo da tutte le parti..io non so più come mi devo comportare e cosa pensare di lui..Lo so che probabilmente la mia storia vi ha annoiate però io sono parecchio confusa e spero che qualche consiglio o su come la pensate sui suoi comportamente possiate darmelo!!
Grazie 1000 in anticipo.. <3

Cara amica,

le vostre lettere non mi annoiano mai, soprattutto quando sono così ricche di emozioni e di sentimenti. La tua situazione è un po’ ingarbugliata e a questo amore stai dedicando veramente tanto tempo per questo capisco molto bene il tuo bisogno di mettere un punto e fare finalmente chiarezza. La persona che più di tutti può aiutarti in questo è…..lui. Dagli amici sentirai consigli che potranno essere più o meno sensati, alcuni saranno dati con affetto altri magari per spronarti a reagire ma nessuno vive questa storia dall’interno. Sei tu che soffri, piangi, non stai bene e non esci con altri ragazzi perciò devi venirne fuori con le tue gambe per poter ripartire. Lui a 12 anni era un bambino ora è in prima superiore e  un po’ più di testa dovrebbe averla (il condizionale è d’obbligo). La prima volta che passi per il corridoio e sei da sola e lo incontri mentre è intento ad attirare la tua attenzione, fermati davanti a lui ben piantata sulle gambe e guardandolo fisso negli occhi digli senza paura:” senti c’è stato un periodo l’anno scorso in cui mi sarebbe piaciuto conoscerti meglio e frequentarti, poi ho cercato di dimenticare perché non mi sembrava che il desiderio fosse condiviso. Adesso il tuo comportamento mi genera fraintendimenti, quindi chiariscimi una volta per tutte la natura della nostra amicizia e io me ne andrò leggera come una piuma ”. Ovviamente ti ho espresso il concetto non devi usare per forza queste parole, l’importante è che tu ottenga una risposta chiara e che ti metti il cuore in pace se capisci che non è interessato a te. Ovviamente ti auguro che di ricevere una risposta che ti renda felice, ma sei giovane ed intelligente e sono sicura che ci sono tanti tantissimi ragazzi desiderosi di uscire con te, magari più grandi e adulti, quindi se questo sbarbatello non è abbastanza maturo da capire di aver di fronte una ragazza con i fiocchi, lasciatelo alle spalle e non pensarci più.

Fammi sapere

Ginger

Problemi d’amore? Scrivi a [email protected]

Articoli Correlati