Pete Davidson abbandona il palco del suo spettacolo (e c’entra Ariana Grande)

di Roberta Marciano
ariana grande pete davidson

Pete Davidson non ama parlare molto delle sue ex, soprattutto quando si tratta di lavoro e di Ariana Grande. Non a caso l’attore di Saturday Night Live ha annullato uno suo show perché non ha gradito una battuta su una delle sue ex più famose.

Pete, che è stato legato ad Ari ben 5 mesi con tanto di proposta di matrimonio, si è frequentato per un po’ di tempo con l’attrice Kate Beckinsale, più grande di lui di 20 anni. Finita anche quella relazione, l’attore non è molto incline a parlare del suo passato. Ma cosa è successo esattamente?

Secondo quanto riportato da Page Six, il proprietario di un locale nel quale Pete si sarebbe dovuto esibire, è salito sul palco chiedendo agli spettatori in modo sarcastico, di non menzionare le ex fidanzate dell’attore. Questo atteggiamento non sarebbe per nulla piaciuto all’attore di SNL che avrebbe quindi deciso di non presentarsi al suo show e di cancellarlo.

Pete ha dichiarato: “Mi dispiace aver dovuto lasciare lo show prima del suo inizio ma il proprietario mi ha mancato di rispetto e ha fatto qualcosa che gli avevo chiesto di non fare. E non posso svolgere la mia performance in queste circostanze”. Per farsi perdonare ha annunciato che avrebbe offerto uno show gratuito a tutti coloro che avevano acquistato il biglietto per la data di Bridgeport, in Connecticut.

Il proprietario del locale però non è dello stesso parere di Davidson e ha dichiarato che quello fatto dall’attore è una grave mancanza di professionalità

 

Cosa ne pensate della reazione di Pete Davidson?

 

Articoli Correlati