Oscar 2018: Tutti pazzi per la camicia di James Ivory con Timothée Chalamet

di Laura Boni

James Ivory ha appena fatto impazzire tutte le fangirl sul web con il suo look da Oscar 2018. Lo sceneggiatore di Chiamami col tuo nome si è presentato sul red carpet degli Academy Awards con una camicia con disegnato sopra Timothée Chalamet con uno sguardo sognante.

 

Sia James Ivory, che l’attore sulla sua camicia, sono nominati per un Oscar per il film di Luca Guadagnino; il primo per il suo eccellente lavoro con la sceneggiatura, basata sul famoso romanzo di André Aciman, ed il seconda per la sua magnetica interpretazione del protagonista Elio.

Ecco alcune delle reazioni alla camicia con Timothée Chalamet:

Trama di Chiamami col tuo nome:

Chiamami col tuo nome è una struggente storia d’amore e amicizia, sullo sfondo della bassa padana durante la calda estate del 1983. Nonostante la sua giovane età, il diciassettenne americano Elio Perlman (Timothée Chalamet), si dimostra un musicista colto e sensibile, più maturo e preparato dei suoi coetanei. Passando, infatti, il suo tempo a trascrivere e suonare musica classica, leggere, e flirtare con la sua amica Marzia (Esther Garrel).

Figlio di un eminente professore universitario (Michael Stuhlbarg) specializzato nella cultura greco-romana che ogni anno ospita uno studente straniero impegnato nella stesura della tesi di post dottorato, Elio attende nella villa XVII secolo di famiglia l’arrivo di un nuovo allievo di suo padre. A risalire il vialetto per trascorrere le vacanze estive nella tenuta Perlman è il giovane Oliver (Armie Hammer) un ventiquattrenne statunitense bello e affascinante.

I suoi modi disinvolti colpiscono immediatamente l’adolescente impacciato, che comincia ad affacciarsi all’amore. Gli incontri tra i due giovani sono permeati da un’intensità unica e palpabile: tra lunghe passeggiate, nuotate e discussioni, nel corso di un’estate che cambierà per sempre le loro vite, nasce tra loro un desiderio travolgente e irrefrenabile.

 

Articoli Correlati