Melissa Benoist di Supergirl confessa: Il mio ex mi picchiava!

di Laura Boni
supergirl melissa benoist

La vita non è come sempre. Così Melissa Benoist ha titolato uno dei video più difficili della sua vita; l’attrice di Supergirl ha pubblicato sul suo profilo di IGTV una clip in cui legge una lunga e dolorosa lettera nella quale confessa di aver subito degli abusi.

Melissa inizia spiegando che non è solita a fare cose di questo genere, ma che per condividere questo tipo di messaggio con il pubblico, voleva usare le sue parole e non solo un’estratto della storia contenuto in un comunicato stampa. Vi avvisiamo che il video e la traduzione che la sue sono molto forti e descrivono scene di inaccettabile violenza, ma pensiamo che sia importantissimo condividere le storie di chi ha coraggio di denunciare.

La lettera di Melissa Benoist:

Sono una sopravvissuta di violenza domestica, che è una frase non mi sarei mai aspettata di dire, ne soprattutto di farlo su internet” confessa. Melissa dice che la persona da cui era stata abusata era un uomo a cui era impossibile resistere: affascinate, simpatico, spiritoso, ma anche meschino, manipolatore e deviato. Lui era più giovane ed immaturo di lei e l’ha conquistata proprio in un momento in cui era fragile, dopo la fine di una relazione.

Melissa Benoist racconta che sono diventati amici e che lui la faceva sentire speciale, amata e la faceva ridere, ma una volta che la loro relazione si è trasformata in amore, le cose sono cambiate drasticamente. Nella lettera l’ex attrice di Glee si interroga su come abbia potuto mettersi in una situazione del genere e, dopo aver parlato del divorzio dei suoi genitori, confessa: “Non sapevo che puoi dire di no ad una persona, deluderla e poi stare bene. Lui mi amava, io pensavo di amarlo e volevo far funzionare le cose“.

La relazione non era violenta inizialmente, ma lui le aveva confessato tutte le insicurezze e i traumi che aveva subito; poco dopo l’uomo emotivamente danneggiato che di cui si era innamorata, non è stato più capace di controllarsi. Inizialmente c’era una gelosia morbosa riguardo il suo rapporto con qualsiasi altro uomo o il suo modo di vestire. L’attrice di Supergirl confessa di aver rinunciato a diversi lavori per non rischiare di ferire il suo ex. Fino a questo punto non pensava di essere in una relazione violenta.

Melissa racconta che la violenza fisica è iniziata cinque mesi dopo l’inizio della relazione e nel video descrive alcuni delle situazioni di abuso in cui si è trovata. La prima volta il suo ex le ha tirato uno frullato in faccia. L’impatto le ha ferito la guancia e il liquido l’ha sporcata completamente. Durante un altro incidente il suo ex le ha tirato un iPhone in faccia, rompendole il naso e quasi danneggiato l’occhio.

E’ stata picchiata, spinta, strozzata, presa per i capelli, sbattuta a terra. “Doveva rimanere un segreto, per la vergogna, per paura che la violenza continuasse. Ho imparato a non dare valore alle mie cose ed a me stessa” ha confessato Melissa Benoist. Dopo ogni violenza c’erano le scuse, sentite e piene di promesse vuote. “Non mi ha mai fatto sentire come se meritassi di essere picchiata, il che tranquillizza la mia mente. Si giustificava dicendo di essere lui il problema” racconta.

Non ho mai pensato che potesse cambiare, ma mi sono illusa di poterlo aiutare; pensavo di poterlo amare abbastanza da mostrargli che si può vivere una vita senza violenza” ha confessato l’attrice. Dopo ogni discussione lui la metteva nella vasca da bagno, come per voler pulire via i suoi abusi e mentre l’acqua scorreva nello scarico, si potava via le sue lacrime, il suo sangue, la mia forza e la sua dignità.

Melissa confessa di essere cambiata in modo di cui non è fiera. Ha risposto alla violenza con la violenza, era distaccata delle persone, spesso non usciva dal letto, non era professionale. Inventava bugie per la sua famiglia ed i suoi amici più stretti e per il mondo metteva una maschera di felicità. “Ero la peggiore versione di me stessa” confessa. Dopo l’incidente del telefono, però, che ha messo a rischio anche il suo lavoro, qualcosa è cambiato dentro di lei. Molte persone della sua vita avevano cominciato a capire quello che stava succedendo ed una sua amica ha avuto il coraggio di chiederglielo direttamente e l’ha aiutata a lasciarlo.

Melissa Benoist se ne è andata. Non è stato facile, ma spezzare quel circolo vizioso è stata la cosa più importante che ha fatto nella sua vita.

Articoli Correlati