Liam Payne difende Kylie Jenner dall’attacco di Piers Morgan

di Alberto Muraro
Liam Payne

È guerra fra Liam Payne e Piers Morgan! Poche ore fa, il cantante degli One Direction e il conduttore di Good Morning Britain non se le sono certo mandate a dire in uno scontro su Twitter a dir poco epico. Al centro della querelle fra i due Kylie Jenner, membro della famiglia Kardashian, proclamata di recente la più giovane miliardaria al mondo.

Tutto è partito da un tweet di Piers Morgan. Il conduttore, 53 anni, ha infatti lasciato intendere che tutto il successo di Kylie Jenner dipende dal fatto che la sorellastra Kim Kardashian si è resa protagonista, anni fa, di un sex tape. A questa provocazione, Liam Payne ha subito risposto:

mi spiace Piers, sei pazzo? Tu sei qui soltanto perchè sp*ttani tutti e scrivi opinioni controverse sulle altre persone per far parlare di te. Almeno Kylie Jenner ha un’azienda che si è costruita da sola, perché non complimentarsi con le persone invece che denigrarle?

Piers Morgan è rimasto molto interdetto dalle parole di Liam. Ecco come ha controribattuto:

Ciao Liam, lei non si è “fatta da sola”, lei è diventata famosa perchè la sorella ha fatto un sex tape. E poi si scrive “you’re” in inglese.

La discussione è poi proseguita fino a che una directioner si è permessa di infilarsi nella discussione e ha scritto a Piers ”

davvero hai detto questo al migliore cantante della nostra generazione?

La risposta di Piers Morgan, in questo senso, è stata a dir poco spietata:

Liam non è nemmeno nella top 3 dei migliori cantanti degli One Direction

 

Qui sotto potete recuperare lo scambio di tweet fra Liam Payne e Piers Morgan.

 

 

 

Che cosa ne pensate di questo scontro fra Liam Payne e Piers Morgan?

Articoli Correlati