La lettera di Katherine McNamara per la fine di Shadowhunters

di Martina Renna

Puntuale come un orologio, appena un giorno dopo l’uscita dell’ultima puntata di Shadowhunters Morning Star, la protagonista Katherine McNamara ha pubblicato su Instagram una tenera lettera di ringraziamento per tutti quelli che hanno creduto nella serie trasformando questo sogno in realtà.

Proprio ieri abbiamo visto il cast sfilare per gli Freeform Upfronts 2016 e in una foto sempre su Instagram la McNamara ha rivelato che la seconda stagione sarà composta da non tredici, ma ben venti episodi!

Katherine McNamara Shadowhunters

Come aveva fatto per l’annuncio del rinnovo della seconda stagione, Katherine ringrazia affettuosamente Cassandra Clare, l’autrice, per aver inventato il mondo Shadowhunters; La casa produttrice Freeform e la Constantinfilm per aver reso tutto possibile; gli autori Mc G e Ed Decter per essere stati la sua “roccia”, e infine tutti gli altri autori, designers, truccatori e a tutto il cast che, dice Katherine, è ormai diventato per lei una famiglia che l’ha accolta sotto le sue ali.
Infine, la McNamara ringrazia tutti i fan che hanno seguito la serie fin dal primo giorno con supporto e amore.
Impaziente di continuare questa avventura per la seconda serie, Katherine conclude il suo messaggio con All my love e un simbolo che assomiglia molto a quello delle rune di Shadowhunters Ω.
Sono stati una caterva i messaggi di affetto verso la McNamara e tutto il cast (da ricordare che all’inizio la serie non aveva avuto vita facile) ma ve ne sono stati altri altrettanto critici: Una buona parte dei fan della saga, infatti, pensano che Lily Collins, la Clary del film, sia molto più adatta al ruolo della McNamara.
Ma bando alle critiche! Impazienti per l’uscita della prossima stagione e soddisfatti di questa prima serie, vi terremo aggiornati su tutto ciò che riguarda la serie e i nostri personaggi preferiti.

Cosa ne pensate delle parole di Katherine McNamara?

Articoli Correlati