Laura&Paola: Marco Mengoni e Paola Cortellesi contro il Bullismo (video)

di Laura Valli
marco-mengoni-cortellesi

Questa sera su Rai Uno il primo appuntamento del nuovo show Laura&Paola per il quale c’è davvero grande attesa. Tra i primi grandi ospiti di Laura Pausini e Paola Cortellesi c’è il cantante Marco Mengoni. Che ha voluto postare sul suo profilo di Facebook e confermare la sua presenza in studio, ecco il commento sulla sua pagina: “Marco sarà l’ospite della prima puntata di Laura&Paola, il nuovo programma della Rai condotto da Laura Pausini e Paola Cortellesi. In onda alle ore 21.10 su Rai Uno”.

Tra gli ospiti di questa puntata Marco Mengoni ha rappresenta una delle eccellenze della canzone italiana, che da quando ha annunciato la propria presenza ha fatto nascere grandi attese nei suoi fan ma anche in quelli di Laura Pausini e Paola Cortellesi.

Marco Mengoni dopo essersi esibito in uno dei suoi maggiori successi la meravigliosa Parole in Circolo, con la quale ha già collezionato 3 dischi di platino, si è proposto in una veste nuova, come spalla di Paola Cortellesi.

La seconda parte della performance di Marco è particolarmente intensa: l’artista intona i primi versi del brano Guerriero e Paola Cortellesi interpreta magistralmente un monologo sul bullismo. Un connubio inaspettato ma che ha dato vita ad un momento di spettacolo davvero bello ed importante.

Grazie alle intense parole del brano di Marco Mengoni Guerriero, si è riuscito a sottolineare con efficacia la tematica trattata il Bullismo, purtroppo così attuale, senza troppe retoriche e facili luoghi comuni.

 Infatti, mettendosi nei panni di un bambino e segue il suo sviluppo dalla scuola elementare alle superiori. “L’ho guardato fisso negli occhi, l’ho abbracciato e ho vinto io […] Credo nell’amicizia”, conclude Paola Cortellesi immedesimandosi in un ragazzo che a scuola è vittima di bullismo. 

Di seguito trovate il testo di Guerriero:

Elevo questa spada alta verso il cielo
Giuro sarò roccia contro il fuoco e il gelo
Solo sulla cima
Arriveranno in molti
E solcheranno i mari
Oltre queste mura troverò la gioia
O forse la mia fine comunque sarà gloria
Lotto per amore, lotterò per questo

Io sono un guerriero
Veglio quando è notte
Ti difenderò da incubi e tristezze
Ti darò certezze contro le paure
Per vedere il mondo oltre quelle alture
Non temere nulla io sarò al tuo fianco
Con il mio mantello asciugherò il tuo pianto

E amore il mio grande amore che mi credi
Vinceremo contro tutti e resteremo in piedi
E resterò al tuo fianco fino a che vorrai
Ti difenderò da tutto, non temere mai
E amore il mio grande amore che mi credi
Vinceremo contro tutti e resteremo in piedi
E resterò al tuo fianco fino a che vorrai
Ti difenderò da tutto, non temere mai

Non temere il drago
Fermerò il suo fuoco
Niente può colpirti dietro questo scudo
Lotterò con forza contro tutto il male
E quando cadrò tu non disperare

Io sono un guerriero e troverò le forze
Lungo il tuo cammino
Sarò al tuo fianco mentre
Ti darò riparo contro le tempeste
E ti terrò per mano per scaldarti sempre
Attraverseremo insieme questo regno
Dalla notte al giorno, da Occidente a Oriente
Io sarò con te e sarò il tuo guerriero

E amore il mio grande amore che mi credi
Vinceremo contro tutti e resteremo in piedi
E resterò al tuo fianco fino a che vorrai
Ti difenderò da tutto, non temere mai
E amore il mio grande amore che mi credi
Vinceremo contro tutti e resteremo in piedi
E resterò al tuo fianco fino a che vorrai
Ti difenderò da tutto, non temere mai

Ci saranno luci accese di speranze

Giuro sarò roccia contro il fuoco e il gelo
Veglio su di te, io sono il tuo guerriero

Cosa ne pensate della performance Mengoni – Cortellesi?

Articoli Correlati