La casa di carta 3: Alvaro Morte (Il professore) svela qualche dettaglio!

di Elisa Baroni
la casa di carta

Netflix ha annunciato qualche settimana fa con un video l’arrivo della terza stagione de La casa di carta (guardalo qui). Il video sulle note di Bella Ciao in cui il cast leggeva il copione ci ha emozionato. Una serie dal successo enorme lodata anche da Stephen King. Alvaro Morte ovvero Il professore ha dato qualche anticipazione sulla nuova parte durante la premiere del suo ultimo film.

Sembra che ci sarà un cambio di location. Abbiamo già iniziato le riprese, ha detto Morte rispondendo ai giornalisti. Siamo stati due settimane e mezzo nel sud est asiatico. Abbiamo iniziato lì. Andremo in diversi posti che non posso rivelare, ha poi aggiunto. Una terza stagione che si prospetta quindi itinerante. Iniziare dall’Asia è sensaro dato che il professore e l’ispettore si erano ritrovato nel finale proprio in un’isola asiatica.

La casa di carta: il rinnovo per la terza parte ha sorpreso il cast!

Il rinnovo della serie per una terza stagione è stato un po’ una sorpresa. Il finale della seconda parte era sembrato infatto piuttosto conclusivo. Anche Alvaro Morte ha avuto qualche dubbio sul proseguimento. Poichè era un finale chiuso, ha detto. Ho avuto la sensazione che tutti ci stessimo chiedendo quanto fosse una buona idea fare un nuovo capitolo.

Eravamo ben disposti a farlo. Tuttavia sapevamo che le prime due parti erano state concluse così bene che avevamo paura di sapere dove saremmo andati a finire. Riaprire quel capitolo sembrava controproducente. Senza rivelare nulla, posso dire che dopo aver letto la sceneggiature siamo rimasti molto felici.

Se vi foste persi la notizia vi ricordiamo che La casa de papel ha vinto l’Emmy internazionale come miglior serie drama. Questo traguardo non era mai stato raggiunto prima da una serie spagnola.

Ecco uno dei nuovi arrivi nel cast de La casa di carta:

E voi, cosa vi aspettate dalla terza stagione de La casa di carta?

Articoli Correlati