La Bella e la Bestia: Be Our Guest – Ewan McGregor (audio, testo e traduzione)

di Federica Marcucci

In attesa dell’uscita al cinema de La Bella e la Bestia, andiamo a scoprire anche le canzoni in inglese del live action. Dopo aver ascoltato la versione italiana della colonna sonora, rilasciata insieme a quella originale poche ore fa, è giunto il momento di sentir cantare Emma Watson e gli altri membri del cast. A differenza del doppiaggio italiano, in cui le canzoni sono in alcuni passaggi molto diversi rispetto a quelle del lungometraggio d’animazione del 1991, in inglese i pezzi, composti da Alan Menken e con le parole di Howard Ashman e Tim Rice, mantengono le parole originali.

Ascolta la colonna sonora italiana de La Bella e la Bestia 2017

Leggi i testi della colonna sonora italiana de La Bella e la Bestia 2017

Tra queste canzoni vi è anche la famosa Be Our Guest, interpretata da Lumiere aka Ewan McGregor durante la prima cena di Belle nel castello incantato.

Guarda anche la tracklist inglese della colonna sonora de La Bella e la Bestia

La Bella e la Bestia è diretto dal regista Bill Condon e interpretato da un ricco cast: Emma Watson (Belle), Dan Stevens (Bestia), Luke Evans (Gaston), Ian McKellen (Tockins), Emma Thompson (Mrs. Brick) e Kevin Kline (il padre di Belle, Maurice). La colonna sonora è curata da Alan Menken, che ha aggiunto canzoni inedite alle altre che già conosciamo e a quelle utilizzate anche nel musical di Broadway.

Ascolta Be Our Guest:

Be Our Guest (From "Beauty and the Beast"/Audio Only)

Ecco il testo e la traduzione di Be Our Guest:

Be our guest! Be our guest!
Put our service to the test
Tie your napkin ’round your neck, cherie
And we’ll provide the rest
Soup du jour
Hot hors d’oeuvres
Why, we only live to serve
Try the grey stuff, it’s delicious
Don’t believe me? Ask the dishes

They can sing, they can dance
After all, miss, this is France
And a dinner here is never second best
Go on, unfold your menu
Take a glance and then you’ll
Be our guest
Oui, our guest
Be our guest!

Beef ragout
Cheese soufflé
Pie and pudding, en flambé
We’ll prepare and serve with flair
A culinary cabaret!

You’re alone
And you’re scared
But the banquet’s all prepared
No one’s gloomy or complaining
While the flatware’s entertaining
We tell jokes! I do tricks
With my fellow candlesticks

[Hook] And it’s all in perfect taste
That you can bet
Come on and lift your glass
You’ve won your own free pass
To be our guest
If you’re stressed
It’s fine dining we suggest
Be our guest! Be our guest! Be our guest!

Life is so unnerving
For a servant who’s not serving
He’s not whole without a soul to wait upon
Ah, those good old days when we were useful…
Suddenly those good old days are gone
Too long we’ve been rusting
Needing so much more than dusting
Needing exercise, a chance to use our skills
Most days we just lay around the castle
Flabby, fat and lazy
You walked in and oops-a-daisy

It’s a guest! It’s a guest!
Sake’s alive, well I’ll be blessed!
Wine’s been poured and thank the Lord
I’ve had the napkins freshly pressed
With dessert, she’ll want tea
And my dear that’s fine with me
While the cups do their soft-shoein’
I’ll be bubbling, I’ll be brewing

I’ll get warm, piping hot
Heaven’s sakes! Is that a spot?
Clean it up! We want the company impressed
We’ve got a lot to do!
Is it one lump or two?
For you, our guest!
(She’s our guest!)
She’s our guest!
(She’s our guest!)

[Hook] Be our guest! Be our guest!
Our command is your request
It’s been years since we’ve had anybody here
And we’re obsessed
With your meal, with your ease
Yes, indeed, we aim to please
While the candlelight’s still glowing
Let us help you, we’ll keep going

Course by course, one by one
‘Til you shout, “Enough! I’m done!”
Then we’ll sing you off to sleep as you digest
Tonight you’ll prop your feet up
But for now, let’s eat up
Be our guest!
Be our guest!
Be our guest!
Please, be our guest!

Traduzione:

Sia nostra ospite! Sia nostra ospite!
Metti alla prova il nostro servizio
Annoda il tuo tovagliolo attorno al collo, cherie
E noi penseremo al resto
Zuppa del giorno
Antipasti
Perché noi viviamo solo per servire
Provi la cosa grigia, è deliziosa
Non ci crede, chieda ai piatti!

Loro possono cantare, possono ballare
Dopotutto miss, questa è la Francia
E non c’è di meglio che una cena qui
Vada avanti, apra il menu
Dia un’occhiata e poi
Sia nostra ospite!
Oui, nostra ospite!
Sia nostra ospite!

Beef ragout
Cheese soufflé
Pie and pudding, en flambé
Prepareremo e serviremo con intuizione
Un cabaret culinario

Lei è sola
E spaventata
Ma il banchetto è preparato
Nessuno è triste e con rimpianti
Mentre le posate intrattengono
Noi diciamo barzellette! Io faccio trucchi
Con le mie amiche le candele

[Hook] E tutto questo al gusto perfetto
Ci può scommettere
Forza alzi il bicchiere
Ha vinto il suo pass gratis
Per essere nostra ospite
Se lei è stressata
Noi suggeriamo una cena elegante
Sia nostra ospite! Sia nostra ospite! Sia nostra ospite!

La vita è così snervante
Per un cameriere che non serve
E qui non c’è nessuno da aspettare
Ah, i bei vecchi tempi quando eravamo utili…
Improvvisamente quei bellissimi vecchi tempi sono andati
Troppo a lungo ci siamo arrugginiti
Avendo bisogno di più che prender polvere
Avendo bisogno di esercizio, una chance per usare le nostre capacità
La maggior parte dei giorni andando in giro per il castello
Grassi, flosci e pigri
Lei è arrivata e noi siamo rifioriti

Un ospite! Un ospite!
Incredibile, è un miracolo!
Il vino è versato e grazie al cielo
Ho i tovaglioli appena stirati
Con il dessert, vorrà il tè
E mia cara per me va bene
Mentre le tazze si preparano
Io farò le bolle, mi scalderò

Sarò calda e poi bollente
Oh mio Dio! Quella è una macchia?
Pulitela! Vogliamo che l’ospite si impressioni
Abbiamo molto da fare!
Una zolletta o due?
Per te, nostra ospite!
Lei è nostra ospite!
Lei è nostra ospite!
Lei è nostra ospite!

[Hook] Sia nostra ospite! Sia nostra ospite!
Il nostro comando è la sua richiesta
Sono anni che nessuno viene qui
E siamo ossessionati
Con il suo pasto, con la sua comodità
Sì, esatto, ci piace assecondare
Mentre la luce delle candele ancora brilla
Lasci che la aiutiamo, ci facciamo andare avanti

Portata dopo portata, una per una
Fino a che dirà, “Basta! Sono piena!”
Poi canteremo per lei fino a farla addormentare per digerire
Stanotte siamo ai suoi piedi
Ma per ora mangi
Sia nostra ospite!
Sia nostra ospite!
Sia nostra ospite!
Per favore, sia nostra ospite!

Che cosa ne pensate della colonna sonora inglese de La Bella e la Bestia?

Articoli Correlati