Justin Timberlake: le anticipazioni sull’Halftime Show al Super Bowl 2018 (orario, ospiti e scaletta))

di Alberto Muraro

Justin Timberlake prenderà ufficialmente il testimone di Lady Gaga in occasione dell’Halftime Show del Super Bowl 2018, in programma il prossimo 4 febbraio dal Bank Stadium di Minneapolis in Minnesota.

Clicca qui per scoprire come seguire la diretta del Super Bowl 2018!

L’artista statunitense è stato scelto dalla National Football League è stato infatti scelto come interprete d’eccezione per lo spettacolo musicale che si terrà fra un tempo e l’altro dell’attesissima finale di football americano. La partita, lo show televisivo più seguito negli USA, vedrà trionfare una squadra fra i New England Patriots i Philadelphia Eagle.

A poche ore dall’inizio dello show, sul web Justin Timberlake ha iniziato a lanciare anticipazioni ai fan sullo spettacolo che si dovranno aspettare. Il mini live si dovrebbe tenere intorno alle ore 2 di notte (orario italiano) e, vi ricordiamo, sarà anticipato anche dall’esibizione di P!NK, che canterà l’inno americano prima dell’inizio della partita.

Come riportato da TMZ, sappiamo che Justin Timberlake canterà circa 4 o 5 brani, fra cui ci dovrebbero essere (attenzione spoiler!) anche Cry me a river e Can’t stop the feeling. A quanto si dice, inoltre, Justin dovrebbe farsi accompagnare da un ologramma del compianto Prince.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione dello show, inoltre, Justin Timberlake ha smentito le voci di una possibile reunion con la sua ex band, gli NSYNC. Insieme a lui sul palco, infatti, ci saranno soltanto i The Tennessee Kids.

L’ultima volta che Justin Timberlake si era esibito all’Halftime Show del Super Bowl 2014 era stato nel 2004. In quell’occasione, il cantante salì sul palco insieme a Janet Jackson: l’esibizione creò un enorme polverone a causa del cosiddetto “nipple gate”:

 

Secondo voi quali canzoni canterà Justin Timberlake all’Halftime Show del Super Bowl 2018?

Articoli Correlati