Jennifer Lawrence alla premiere di Woman

di Paola Pirotti

Una delle attrici più attive nel campo del femminismo e dell’affermazione delle donne nel mondo del lavoro è sicuramente Jennifer Lawrence. Lo ha dimostrato con il suo magnifico saggio sulla disuguaglianza degli stipendi tra donne e uomini e lo ribadisce ad ogni intervista ed evento a cui partecipa con entusiasmo.

Dopo essere stata beccata dai paparazzi in giro per New York con il suo adorato cane Pippi, Jennifer ha partecipato alla proiezione di Woman, una docuserie creata dalla giornalista, icona del femminismo, Gloria Steinem che indaga la violenza e la disuguaglianza tra donne e uomini in diverse parti del mondo. Jennifer ha supportato la causa con grandi sorrisi e risate, accompagnata dal suo fedele amico e regista David O. Russell e indossando un semplice vestitino nero semi trasparente.

jennifer lawrence

In copertina per la rivista Harper’s Bazaar, Jennifer aveva parlato del suo legame con il femminismo, affermando:
Non capisco perché questa parola spaventi così tanto le persona; non dovrebbe, perché significa solo uguaglianza.” Di certo, la nostra JLaw sa come difendere i propri ideali. Come lei anche Emma Watson e la star di Game of Thrones Maisie Williams si battono da sempre per il giusto
riconoscimento delle donne nel mondo del lavoro ma non solo.

I ruoli di Jennifer, si sa, sono sempre grandi personaggi femminili che lottano contro qualcosa – da Katniss Everdeen a Joy fino a Mystica – sembra proprio che la bellissima attrice sia intenzionata a cambiare il mondo.
E proprio nei panni di Mystica la rivedremo presto, forse per l’ultima volta, in X-Men: Apocalypse, in arrivo nelle sale italiane il 18 maggio. In attesa di assistere alla première mondiale del film a Londra (il 9 maggio) con Jennifer e gli altri protagonisti del film, godiamoci le foto dell’evento di ieri.

Che ne pensate della causa femminista di Jennifer Lawrence?

Articoli Correlati