Insatiable 2: la recensione della nuova stagione in onda su Netflix

di Roberta Marciano
insatiable 2 debby ryan

In attesa di scoprire se ci sarà o meno una terza stagione, nel giro di qualche giorno abbiamo fatto una scorpacciata di tutti e 10 gli episodi della seconda stagione di Insatiable.

Protagonista della serie e Patty Bledell (interpretata da Debby Ryan), alle prese anche questa volta con i suoi drammi personali e altri guai che si aggiungono alla sua vita. La serie, così come nel precedente capitolo parla ancora di problemi alimentari in modo molto evidente ma se vogliamo con meno enfasi e humor di quanto fatto nella prima stagione.

Questo secondo capitolo risulta meno divertente, meno spigliato e spontaneo venendo di fatto meno a quello che era il cuore e il punto di forza della serie. Probabilmente questo cambio di rotta è dovuto proprio alle enormi critiche che la serie aveva ricevuto, rea proprio di essere troppo scherzosa sui dei temi molto delicati. In realtà ciò che la differenziava da altre serie era proprio questo e non era mai banale o scontato o, peggio, scadente. In questa seconda stagione l’humor lascia spazio a un’altra tipologia di racconto. Diciamo che tutta l’intera ambientazione e il comportamento della protagonista prendono una svolta più cupa e preoccupante (ma non vogliamo fare troppi spoiler per chi non l’avesse vista).

Se volete approfondire di più la seconda stagione di Insatiable, oltre agli articoli sul nostro sito, abbiamo dedicato una parte del nostro ultimo podcast proprio alla recensione della serie.

Ascolta il Ginger Podcast e la recensione di Insatiable

 

 

Cosa ne pensate della seconda stagione di Insatiable?

 

Articoli Correlati