I tagli di capelli di Rihanna la trasformista

di admin

Da un paio di anni i parrucchieri hanno un punto di riferimento irrinunciabile: Rihanna. E’ il suo nome che le ragazze fanno quando chiedono l’ultimo taglio di capelli alla moda, spesso portandosi dietro una foto a mò di modello.

Dal 2005, anno di uscita del suo primo album "Music of the sun" la cantante dalle Barbados ha fatto molta strada, non solo in ambito musicale, dove ha collezionato numerose hit – da  Pon the replay a Umbrella fino all’ultimo Disturbia – ma anche nel mondo dello stile, dove si è fatta notare per il fisico statuario e per il coraggio delle scelte in fatto di look.

Ecco perché la grintosa Rihanna piace tanto anche a noi ragazze: non passa mai inosservata e ogni evento assume un nuovo valore se c’è lei come ospite. Visto che anche noi siamo sempre alla ricerca di idee creative per esprimere al meglio il nostro stile, ecco alcune delle idee lanciate da Rihanna andandoa  ritroso da oggi al 2005, in fatto di tagli di capelli.

2009: taglio cortissimo ai lati e lungo sulla sommità della testa



NFL Pepsi Smash Super Bowl Concert
 
2008: stesso taglio ma in versione "mossa"


2008 AMERICAN MUSIC AWARDS
 
Inverno 2007: taglio di media lunghezza mosso, con ciuffo lungo


2007 American Music Awards - Arrivals
 
Estate 2007: carré corto dietro e lungo davanti, con frangia lunga e tagliata netta



NBC's
 
2006: carré più lungo con riga di lato e colore castano scuro



Z100's Jingle Ball 2006
 2005: capelli lunghi castani con meches più chiare


2005 US Open - Arthur Ashe Kids Day
 

Come vi piace di più e quale look vorreste copiare: quello con i capelli cortissimi, corti o lunghi?
Li preferite lisci o mossi?

Guarda il video con tutte le trasformazioni

Articoli Correlati