Il cast di Game of Thrones si sta spostando, man mano, nel mondo della serialità italiana.
Dopo Richard Madden nei panni di Cosimo de’ Medici in I Medici: Masters of Florence, arriva un annuncio incredibile per la seconda stagione: Sean Bean è entrato nel cast. L’attore interpreterà Jacopo Pazzi, uno dei più celebri nemici della famiglia Medici. Famosa nei libri di storia la congiura (fallita) contro Lorenzo il Magnifico e la sua famiglia.

Insomma, morto uno Stark se ne fa un altro. Questo volta, però, va via il figlio per dare spazio al padre. Sean Bean, nel caso qualcuno non ne fosse al corrente, è stato il compianto Ned Stark nella prima stagione di Game of Thrones ed interpretava proprio il padre di Rob Stark (Richard Madden).

Chi altro aspettarci tra i prossimi annunci? Sophie Turner o Emilia Clarke? Scherzi a parte, la serie TV italiana non è mai stata così interessante dal punto di vista delle scelte di cast. Nel frattempo, le riprese della stagione cominceranno ad agosto (sono in corso i casting per le comparse) e si presume arriverà in TV nel 2018.

Come annunciato, la seconda stagione sarà ambientata 20 anni dopo la fine della prima. La presenza di Richard nei panni di Cosimo sembra quindi da escludere, ma pare si stia negoziando per alcune scene in flashback. Protagonista dei nuovi episodi sarà, ovviamente, Lorenzo de’ Medici e la sua famiglia, tra intrighi e scandali a Firenze.

Un’altra novità della stagione è che al posto di Frank Spotnitz (creatore e produttore della serie) subentrerà nei panni di showrunner Jon Cassar conosciuto per la serie TV 24: Legacy and 24: Live Another Day . Il budget sarà di circa €24 milioni e gira voce che cambierà nome in I Medici: Lorenzo Il Magnifico.

I diritti della serie nel resto del mondo (USA, UK, Canada, India, Taiwan) sono stati venduti a Netflix che farà da distributore.

Cosa ne pensate dell’annuncio di Sean Bean ne I Medici? Contenti della scelta?