Glee: Lea Michele premiata l’impegno nella difesa degli animali con PETA

di Laura Boni

Domenica si è svolto l’annuale evento Power of Women, organizzato dalla rivista Variety per celebrare le donne del mondo dello spettacolo che si sono impegnate a sostegno di cause benefiche. Una delle attrici premiate è stata la protagonista di Glee Lea Michele che da anno è la testimonial di una campagna dell’organizzazione che difende i diritti degli animali, PETA, contro lo sfruttamento dei cavalli da traino nelle città, in particolare a New York.

Found my voice:

Al Variety Power of Women event, questo evento è così ispirante” ha scritto Lea su twitter, “E’ un onore essere premiata insieme ad altre meravigliose donne come Olivia Wilde, Eva Longoria, Annette Bening, Stacy Snider e Mary J. Blige“. Lea ha raccontato che una delle cose più belle di far parte di Glee è di avere una voce che le persona ascoltano, con la quale parlare di cause importanti come quella di PETA.

Guarda le interviste sul tappeto rosso di Lea Michele e le altre donne premiate:


Articoli Correlati