Lea Michele ha partorito: è nato il suo primo figlio con Zandy Reich!

di Alberto Muraro

Congratulazioni dal profondo del nostro cuore a Lea Michele! L’attrice statunitense ha infatti accolto lo scorso 23 luglio il suo primo figlio, avuto dal matrimonio con il marito Zandy Reich!

Anche se Lea Michele, per il momento, non ha condiviso sui social la bella notizia, sappiamo di per certo che il bimbo è nato grazie a People. Il celebre giornale di gossip statunitense ha infatti rivelato la notizia tramite una fonte esclusiva vicina alla coppia.

Ecco quello che il misterioso amico di Lea Michele e Zandy Reich ha rivelato!

Sono tutti felici e in buona salute. Finora è stato un bambino facile!

 

Della gravidanza della straordinaria Lea su Ginger Generation vi avevamo parlato in questa occasione. L’attrice aveva rivelato al mondo di essere in dolce attesa con un adorabile post su Instagram pubblicato pochi mesi fa, precisamente nel mese di aprile.

lea michele

L’ultima volta che Lea ci aveva dato “aggiornamenti” (se così possiamo dire) sul suo stato interessante era stato i primi di agosto. Con un altro adorabile post su Instagram, a maggio, l’attrice ci aveva fatto vedere, sorridente, il suo meraviglioso pancione.

British School Italia – Esperienza, Professionalità, Percorsi su Misura: clicca qui per saperne di più

 

View this post on Instagram

So grateful 💛

A post shared by Lea Michele (@leamichele) on

Gli ultimi mesi, dobbiamo dire, non sono stati molto semplici per Lea. Al di là dell’emergenza Coronavirus che ha travolto gli USA e il mondo intero, l’attrice ha dovuto far fronte alla tragica morte dell’ex collega Naya Rivera. Contrariamente agli altri membri del cast di Glee, Lea ha deciso di non scrivere a Naya alcun messaggio, una scelta che i suoi haters non hanno per nulla apprezzato.

Siamo davvero molto felici per Lea, che da questo momento in poi potrà scrivere un altro fondamentale (e gioioso) capitolo della sua vita. Top secret, almeno per il momento, il nome del pargolo. L’importante, ovviamente, è che sia in salute!

Articoli Correlati