Chiara Ferragni: la sua reazione a Prima di ogni cosa di Fedez su Instagram

di Alberto Muraro

Bentornato Fedez| Quest’oggi, 2 novembre, il rapper lombardo ha pubblicato la splendida Prima di ogni cosa. Il pezzo è una ballad voce e piano intensa e super commovente dedicata al piccolo Leone Lucia, il figlio avuto dalla blogger Chiara Ferragni.

Come avrà reagito dunque la bellissima Chiara Ferragni a questa canzone? La risposta è ovvia: a Chiara Prima di ogni cosa è piaciuta tantissimo! Qui sotto trovate il primo post Instagram con il quale Chiara ha voluto commentare il pezzo, invitando i suoi follower ad ascoltarlo in streaming e a scaricarlo su iTunes.

 

 

Già qualche mese fa vi avevamo raccontato su GingerGeneration.it che la webstar e imprenditrice digitale aveva ascoltato alcuni dei pezzi del nuovo disco del marito in anteprima, scoppiando in una valle di lacrime.

Per il momento, Fedez non ha svelato alcun ulteriore dettaglio sul suo quinto progetto discografico solista, che arriverà a tre anni di distanza dal fortunatissimo Pop-Hoolista. Le uniche informazioni a nostro disposizione sul disco sono che è stato registrato fra l’Italia e Los Angeles e che vi ha partecipato, in veste di produttore, Michele Canova.

Fra pochissime ore (alle 15:00 per essere precisi), Fedez renderà disponibile online sul suo canale Youtube il video ufficiale di Prima di ogni cosa, al quale ha partecipato ovviamente anche Chiara Ferragni. Pronti a tirare fuori i fazzoletti?

Che cosa ne pensate di Prima di ogni cosa di Fedez?

 

 

Testo

Cerca un po’ di te nei testi di De Andrè
ci saranno lividi di cui andare fiero
altri meno
ma la verità uguali a metà
sono solamente un bambino
che chiamerai papà

Perché in testa c’ho la Nasa
perché non sono mai a casa
il cuore consumato come delle vecchie Vans
e tutti gli schiaffi presi in piazza
e l’inchiostro sulle braccia
tutto ora combacia

Tua madre che mi bacia

Il primo bacio, il primo giorno a scuola, il primo giorno in prova
il primo amore, il primo errore, il primo sole che ti scotta
ed è la prima volta anche per me
che vedo te
prima di ogni cosa
prima di ogni cosa

E ho preso appunti per tutte le volte che ho sbagliato
ho un manuale d’istruzioni dove d’istruzioni

è scritto attaccato tu sei il primo posto in questa vita che mi sembra nuova
prima di ogni cosa
prima di ogni cosa

Un cinico spietato che non si è mai adattato
che non si è mai goduto ciò che la vita gli ha dato
poi sei arrivato tu e tutto si è fermato
vorrei insegnarti tutto quello che non ho imparato

Perché in testa c’ho la Nasa
perché non sono mai a casa
il cuore consumato come delle vecchie Vans
e tutti gli schiaffi presi in piazza
e l’inchiostro sulle braccia
tutto ora combacia

Tua madre che mi bacia

Il primo bacio, il primo giorno a scuola, il primo giorno in prova
il primo amore, il primo errore, il primo sole che ti scotta
ed è la prima volta anche per me
che vedo te
prima di ogni cosa
prima di ogni cosa

E ho preso appunti per tutte le volte che ho sbagliato
ho un manuale d’istruzioni dove d’istruzioni è scritto attaccato
tu sei il primo posto in questa vita che mi sembra nuova
prima di ogni cosa
prima di ogni cosa

Prima di ogni cosa
prima di ogni cosa

Articoli Correlati