Decreto Gelmini: il voto in condotta positivo farà media

di admin

In un’intervista al Gt Ragazzi, ieri il ministro Gelmini ha spiegato che il voto in condotta recentemente ripristinato nelle pagelle non avrà solo una valenza negativa – con la bocciatura di chi avrà un voto inferiore al 6  – ma sarà applicato anche in caso di votazione positiva (dal 6 al 10): farà infatti media con i voti nelle altre materie scolastiche.

Ecco come il ministro Gelmini spiega la decisione: ”il voto fara’ media perche’ sappiamo che l’aumento degli episodi di bullismo preoccupa molto genitori e insegnanti. Si torna a una scuola del rigore che fa del comportamento un elemento significativo per formare la personalita’ dei ragazzi”.

Leggi anche: Voto in condotta: come verrà valutato?

Il ministro Gelmini in un video sul voto in condotta

Leggi il testo integrale del Decreto n°5 del 16 Gennaio 2009

Articoli Correlati