Charlie Puth: esce Nine Track Mind, il suo disco d’esordio (cover e tracklist!)

di Alberto Muraro

Charlie Puth è senza dubbio alcuno uno dei talenti più cristallini che il 2015 musicale ci abbia regalato: salito all’onore delle cronache in occasione della sua partecipazione alla mega hit See you again di Wiz Khalifa (dedicata allo scomprso Paul Walker) l’artista statunitense ha poi fatto il boom vero e proprio con Marvin Gaye, pezzo splendido in collaborazione con la deliziosa Meghan Trainor.

Il 29 gennaio Puth ha pubblicato il suo primo disco solista, intitolato Nine Track Mind, contenente al suo interno i due brani sopra citati e anche l’inedita collaborazione con Selena Gomez, We don’t talk anymore, di cui vi abbia parlato approfonditamente qui. Nine track mind è un ottimo esordio, fresco, puramente pop e orecchiabile, persino con qualche vago richiami al gospel (Some type of love).

A coronamento di 12 mesi a dir poco straordinari, Charlie Puth avrà l’onore di esibirsi ai prossimi Grammy Awards 2016, per i quali è nominato in ben 3 categorie inclusa quella più prestigiosa,dedicata alla Miglior Canzone dell’anno: sembra che Puth si esibirà sul palco dello Staples Center di Los Angeles proprio sulle note See you again e condividerà così l’onore con artisti ben più navigati del calibro di Adele, Rihanna, Justin Bieber, Lady Gaga a e Kendric Lamar.

Qui sotto potete ascoltare in streaming gratuito Nine track mind di Charlie Puth: che ne dite?

Articoli Correlati