Cellulite: come eliminarla?

di Francesca Parravicini

Con l’arrivo della bella stagione le gambe si scoprono e ahimè, bisogna combattere contro la cellulite (fortunate quelle che non hanno il problema). Ma conoscendo il nemico lo si può debellare! Basta prestare un po’ d’attenzione.

La cellulite, questa sconosciuta!

La cellulite è un’alterazione non patologica dei tessuti adiposi e cellulari. Sotto la pelle si accumulano liquidi in eccesso, si ha un rallentamento del flusso sanguigno e un ritenzione dei liquidi, fattori che portano squilibrio ai sistemi venoso e linfatico. Ci sono tre stadi: in un primo momento la pelle colpita risulta più molle al tatto, succesivamente le fibre connettive che avvolgono le cellule adipose si compattano, se si tocca la pelle questa rimane segnata, infine i noduli si ingrossano, dando alla pelle il classico aspetto a "materasso".

Cammina, cammina!

Un’azione banale, come l’atto di camminare è fondamentale per combattere la cellulite. No assolutamente allo sport selvaggio o alle corse che causano microlacerazioni alle cellule adipose e accumuli di acido lattico, che ostruisce la circolazione. Con moderazione si possono praticare step, ciclismo, passo veloce, sollevamento di piccoli pesi, cercando di coinvolgere le zone interessate dagli inestetismi. Fare sport migliora il funzionamento del sistema cardio-vascolare e dunque anche la circolazione. Per l’abbigliamento è meglio evitare vestiti troppo aderenti, che comprimono la pelle ed i tacchi, che comprimono il piede e possono creare cuscinetti cellulitosi a livello delle caviglie.

 Una corretta alimentazione

Sicuramente la maniera in cui mangiamo si riflette sulla nostra salute e sull’aspetto.Per combattere la cellulite bisogna seguire alcune regole a tavola: bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno (evitare l’alcool!), seguire una dieta a base di fibre (i cibi integrali vanno benissimo) e verdure, cercando di ridurre grassi, carboidrati, zuccheri e di non salare i cibi; infatti il cloruro di sodio contenuto nel sale aumenta la ritenzione idrica.  Può essere utile consumare principi attivi naturali, come il thé verde e il tarassaco, che stimolano il metabolismo ed eliminano le tossine.

E infine…

Ricordate che non ci sono metodi magici per eliminare subito la cellulite, bisogna procedere gradualmente! Potete utilizzare creme tensori, ma queste da sole non fanno i miracoli, ci vuole anche il vostro impegno.

 

Articoli Correlati