Laurea fantasma a Bologna, studentessa sparisce nel nulla! OMG!

di admin

Sembra la trama di una film tragicomico, eppure questa storia è accaduta realmente! A Bologna, una studentessa è scomparsa nel nulla il giorno della sua laurea. Facciamo un passo indietro: la ragazza in questione, una venticinquenne iscritta alla facoltà di Economia all’Università Alma Mater, sembrava vicina al grande traguardo, tanto da invitare amici e parenti alla discussione.

Purtroppo per loro, però, non era prevista alcuna discussione: su 170 crediti necessari per conseguire il titolo, infatti, la ragazza ne aveva ottenuti soltanto 18! Una ‘farsa’ durata anni, anni in cui la famiglia è stata all’oscuro delle reali attività della ‘studentessa’, che ha preferito organizzare una finta laurea, per poi sparire nel nulla, probabilmente per non affrontare la spiacevole verità!

Laurea università studio

Doveva essere una giornata felice, il compimento di un lungo percorso di fatica e sacrifici ma, con il passare delle ore, la venticinquenne non arrivava, suscitando sorpresa e preoccupazione negli invitati che, dopo aver tentato inutilmente di rintracciarla telefonicamente, senza ottenere alcuna risposta, hanno prontamente avvertito l’Arma dei Carabinieri. Dai primi accertamenti svolti dai militari, è venuta fuori l’inquietante verità: soltanto un paio di esami sostenuti, a fronte di anni di ‘vita studentesca‘!

Non è la prima volta che si verifica un caso del genere: nel 2014, un’altra studentessa aveva organizzato una laurea fasulla all’Università Kore di Enna, accusando le segreterie di aver ‘cancellato’ per errore tutti gli esami sostenuti. La verità, ovviamente, è venuta fuori poco tempo dopo, con grande sgomento dei parenti e degli amici!

Che dire? Chi non ha mai omesso ai genitori il risultato di un compito o di un esame andato male? Questo, però, è davvero troppo!

Voi che ne pensate di questa laurea finta?

Articoli Correlati