Sanremo Giovani 2019: audio e testo di Lobotomia di Easy Funk

di Laura Valli

Il prossimo 20 e 21 dicembre scopriremo in diretta su Rai Uno (dopo quattro preserali, su Raiuno, e in simulcast su Rai4 e Radio 2) quali saranno gli artisti esordienti che parteciperanno al Festival di Sanremo 2019 nella categoria Giovani. Fra i brani in gara troviamo anche Lobotomia di Easy Funk.

I vincitori delle due serate, presentate da Pippo Baudo e Fabio Rovazzi, accederanno così alla 69esima edizione del Festival della canzone italiana, in programma dal 5 al 9 febbraio 2019.

Qui sotto trovate audio e testo di Lobotomia di Easy Funk.

Festival di Sanremo – Lobotomia – video – RaiPlay

null

Easy Funk – Lobotomia, Testo

Fatti delle domande se ancora non sai chi sei
ci sentiamo illuminati ma è la luce del display
mondo virtuale dove non c’è alcun divieto
dove per restare al passo devo fare un passo indietro

La mia generazione dimentica i valori
sta bene il cuore ore sedici
io non cerco un colpo di stato stavolta
cerco uno stato di colpa

Mi scrivi in chat ma di sotto hai le ciabatte
rimango a casa che in tv daranno un film splatter
io la capisco che in questa super moda
c’abbiamo rimesso anche un paio d’anni a scuola

Che cosa vuoi da me con questa internet
sai fare un buon caffè con le tue chiacchiere
con la tecnologia voglio chiudere per sempre
alza quelle mani se si sente

Lobotomia
Lobotosua

Con il cellulare sempre tra le mani
cosa vuoi che sia

Lobotomia
Lobotosua

Era miglio prima oppure è meglio ora
pero adesso basta

Dicono che vivo troppo su Insta
che faccio selfie come un vero egoista
di stare un po’ più a casa per amor di famiglia
sono nella home ci sta pure tua figlia

Figlia di una generazione che non ti somiglia
chiana sullo schermo e la mia vista si assottiglia

Finiti i giga e non son manco a fine mese
dammi la chiave del wifi che non avrò più pretese

Ti seguo sempre ma sto fermo in un posto
non mi leggi nei pensieri leggi quello che posto
ho un profilo che da l’aria di persona diretta
ma mi parli solamente se ti scrivo in direct

Io seguo l’algoritmo della vita
e sono collegato al modo dalla punta delle dita
non sono più chi sono ne cosa sento
quando mi rivedo nel riflesso di uno schermo spento

Lobotomia
Lobotosua

Con il cellulare sempre tra le mani
cosa vuoi che sia

Lobotomia
Lobotosua

Era miglio prima oppure è meglio ora
pero adesso basta

Lobotomia
Lobotosua

Che ne pensate di Lobotomia di Easy Funk?

Articoli Correlati