Sanremo Giovani 2019: ecco chi sono i cinque vincitori

di Giovanna Codella
tutte le canzoni del festival di sanremo 2020

E’ andata in onda stasera su Rai 1 la finale di Sanremo Giovani 2019. Ecco chi sono i cinque vincitori che andranno al Festival di Sanremo 2020 insieme ai due vincitori di Area Sanremo e di Sanremo Young, la giovanissima Tecla Insolia.

Il meccanismo di selezione è determinato dal voto della giuria televisiva formata da Piero Chiambretti, Pippo Baudo, Antonella Clerici, Carlo Conti e Gigi D’Alessio più quello della commissione musicale presieduta da Amadeus. A queste due si aggiunge il contributo della giuria demoscopica e quello del televoto. Tutte e quattro le componenti hanno lo stesso peso sulla scelta del finalista e i dieci concorrenti in gara si sfidano due alla volta. Le coppie sono state stabilite da un sorteggio.

I primi a competere durante la finale di Sanremo Giovani sono Thomas con il brano Ne 80 contro Leo Gassmann e il suo Va bene così. La giuria trova entrambe le canzoni interessanti ma quella di Leo convince la giuria televisiva per la sua maggiore complessità. Tocca poi alla band Réclame contro il bolognese Fadi, a vincere è Fadi con Due noi. Si sfidano Shari con Stella contro Marco Sentieri e la sua canzone Billy Blu. A vincere è Marco Sentieri. Arriva il turno di Jefeo con Un due tre stella che affronta Fasma che porta Per sentirmi vivo. Tra i due, il finalista è Fasma. Infine, gareggiano gli Eugenio in via di Gioia e il loro Tsunami contro Avincola e il suo Rider. Gli Eugenio in Via di Gioia rappresentano il quinto finalista.

I cinque vincitori di Sanremo Giovani decretati stasera formeranno dunque, con Tecla Insolia e i due vincitori di Area Sanremo, le Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2020. Questa sera vengono annunciati anche i vincitori del concorso parallelo, Area Sanremo. A vincere è Matteo Faustini con il brano Nel bene e nel male e il duo formato da Gabriella Martinelli e Lula. Il loro brano si intitola il Gigante d’Acciaio.

Articoli Correlati