Amy Schumer interpreterà Barbie al cinema?

di Claudia Lisa Moeller

Amy Schumer sarà Barbie al cinema? La famosa comica americana è in lizza (per alcuni è già certo) per essere la famosa bambola sul grande schermo. Infatti si sta parlando questa volta di un adattamento in carne ed ossa di Barbie.

E questa Barbie avrà molto carne addosso. Infatti Amy Schumer è da sempre una ragazza robusta. Per chi non la conoscesse su Internet trovate diversi suoi pezzi e in Italia va in onda il suo programma su Comedy central (canale 124 su SKY). Certamente ben diversa dalle filiforme modelle o dall’immagine classica che abbiamo sempre avuto di Barbie. Spesso le misure della bambola sono state criticate, perché rappresenterebbero una donna impossibile se fosse fatta davvero così. Schumer, quindi, voleva essere un modo di rappresentare Barbie con un corpo più formoso e ben lontano da quello che conosciamo.

La scelta ha già destato molto clamore in America e il mondo di Internet, noto anche per i commenti a volte acidi e ingiustamente offensivi, si è scagliato contro la scelta. Parecchi hanno fatto notare le diverse corporature tra Amy Schumer e Barbie.

Personalmente trovo Amy Schumer molto poco indicata per interpretare Barbie. Non tanto per il suo fisico, quando per il fatto che la verve della comica americana è ben lontana dal personaggio di Barbie. La bambola, infatti, l’abbiamo conosciuta come esponente di un femminismo che dice: sono bella e di successo. Come la mostra Barbie – The icon ha portato in giro per l’Italia, Barbie ha intrapreso diversissime carriere. Dalla tata all’astronauta. Inoltre è sempre stata un’icona di stile ed è anche stata vestita dai più importanti stilisti al mondo.

Amy Schumer, invece, è nota in America per i suoi corrosivi spezzoni comici che mostrano come sia la vita di una trentenne single del 2000. Inoltre alcuni suoi spezzoni elogiano l’alcool e la vita smodata con anche malsane pratiche alimentari. Non potrei immaginare attrice ben più lontana dall’immagine di Barbie, perfetta sempre e comunque.

L’unico punto in comune dell’attrice con Barbie è la capigliatura bionda. Forse questo è un tentativo di rilanciare Barbie, ma ci si chiede perché scegliere la comica per la bambola più famosa al mondo. Dovremmo intuire che questo film con Amy Schumer nei panni di Barbie sarà vietato ai minori? Le battute infatti della comica spesso sono spinte, sboccate e anche piene di doppi sensi.

Inoltre come qualche internauta fa notare: esiste già il film dove Barbie diventa umana!

Inoltre Amy Schumer non aveva già la “sua” bambola? (Video in inglese e sconsigliato per chi ha appena mangiato.)

E tu cosa ne pensi di Amy Schumer nei panni di Barbie?

Articoli Correlati